Vettel è deluso dalla mancanza di velocità

Vettel è deluso dalla mancanza di velocità

Il tedesco oggi è stato cinque chilometri più lento di ieri, ma con meno benzina a bordo

Sebastian Vettel a Monza ha vinto il suo primo Gp in carriera con la Toro Rosso. Il pilota tedesco sperava di rilanciare le sue possibilità di mondiale proprio su questa pista veloce che gli piace tanto, ma dopo le qualifiche ha un diavolo per capello. Per la prima volta nella stagione una Red Bull Racing non è in prima fila: Mark Webber che ha fatto meglio di Vettel è comunque soltanto quarto... "Sono un po 'deluso. Ieri eravamo molto veloci e anche questa mattina avevo un passo decente. Non riesco a spiegarmi dove sia sparità la velocità nella qualifica. Il dato inquietante è che ieri ero più veloce di circa cinque chilometri l'ora rispetto ad oggi pomeriggio che aveva anche meno carburante nel serbatoio". Sebastian non nasconde la sue delusione... "Qui ci sono un sacco di rettilinei e a Monza senza velocità massima non si va troppo lontano. Comunque conto di avere una buona vettura in configurazione gara per cui aspetto di vedere cosa riusciremo a fare domani. Con il serbatoio pieno di benzina il comportamento delle macchine sarà molto diverso e la pista potrebbe essere molto scivolosa nella prima parte della corsa. Un fatto è certo: qui non siamo i più veloci, ma non staremo a guardare gli altri".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Italia
Circuito Monza
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie