Schumi prenota una vittoria nel futuro

Schumi prenota una vittoria nel futuro

Michael si diverte con Hamilton e conquista un quinto posto che è il massimo per questa Mercedes

Michael Schumacher ha tirato fuori le unghie: il sette volte campione del mondo chiede alla Mercedes una monoposto competitiva per vincere un Gran Premio dopo il suo rientro alle corse. A Monza ha dimostrato che la sua motivazione di pilota a quarant'anni suonati è rimasta intatta. Il quinto posto finale è quanto di meglio potesse aspettarsi dalla sua vettura, ma il tedesco si è divertito, sfidando Lewis Hemilton in una lotta a tratti amcje molto dura... “Io e Lewis siamo noti per guidare al limite e questo è quello che abbiamo fatto oggi. Per me è stata una gara emozionante, ho sentito l'appoggio dei nostri fan e per questo sono felice. E’ stato molto divertente lottare con Lewis e a volte i miei specchietti retrovisori erano decisamente piccoli”. Michael ha sfruttato la velocità di punta della Mercedes, ma si è dovuto difendere nei tratti guidati dove la freccia d'argento era molto più vulnerabile... “Ho dovuto far diventare la mia macchina larga come un camion e tirare il più possibile, ma alla fine, come immaginavo, Lewis era più veloce". Il tedesco è stato autore di una partenza buonissima... “Lo scatto è stato ottimo, ero subito quarto, e l'idea di essere in zona podio ad un certo punto mi ha galvanizzato: oggi mi sono divertito molto perché ho tratto il massimo da quello che avevo a disposizione. Di più non potevo farei, ma so bene cosa arriverà in futuro, dato il supporto della Mercedes. Non temete arriveremo!”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag patente a punti