Schumi gioca una partita tattica

Schumi gioca una partita tattica

Michael rinuncia a girare in Q3 e risparmia due treni di gomme nuove che vuole sfruttare in gara

Michael Schumacher Michael Schumacher nella Q3 in pista non si è visto: il sette volte campione tedesco si è tenuto due treni di gomme freschi per domani. Michael ha fatto valere il bagaglio di esperienza e certamente si è consultato con Ross Brawn prima di prendere una decisione: "E 'stata una sessione di qualifica molto tattica - ammette Schumi - nella quale abbiamo scelto di non girare in Q3 per risparmiare le gomme nuove per la gara. In teoria, dovrei trarne vantaggio domani sulla distanza di gara, visto che il degrado delle gomme sembra notevole. E' stato un rischio calcolato, che valeva la pena di prendere. Der resto la storia del Gp di Singapore parla in modo chiaro: gli incidenti sono frequenti, per cui non è improbabile che si veda una safety car in gara. Io comunque incrocio le dita perché Sebastian possa aggiudicarsi il secondo titolo mondiale qui domani".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie