Schumacher denunciato per un incidente stradale

Schumacher denunciato per un incidente stradale

Il tedesco avrebbe investito un motociclista il 17 novembre con un'auto a noleggio

Un colpo basso o il riconoscimento della giustizia?. E' giusto denunciare un uomo in coma per farsi risarcire dei soldi? La notizia non è nuova, ma solo in questi giorni è diventata ufficiale: i diritti sono sacrosanti, sono solo i tempi che sembrano fuori luogo. Michael Schumacher è stato indagato per aver causato un incidente stradale il 17 novembre scorso in Spagna. Mentre il sette volte campione del mondo lotta nell'ospedale di Grenoble per uscire dal coma, la giustizia iberica sta facendo il suo corso. Secondo quanto sta scritto nel verbale di polizia, l’ex-pilota della Mercedes avrebbe investito un motociclista perché Michael non avrebbe rispettato la precedenza in una rotonda poco illuminata sulla strada statale in corrispondenza dell’abitato di Bormujos, mentre era alla guida di un auto a noleggio. Il motociclista se l'è cavata con una frattura a un polso e in questi giorni il suo avvocato ha presentato la denuncia necessaria per avviare le azioni civili e penali. Con Schumi è stata coinvolta anche la società di noleggio che dovrebbe accollarsi tutte le responsabilità del caso, risarcendo il motociclista.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie