Sainz: "Spero che le lotte siano corrette anche per il primato"

Carlos Sainz Jr si augura che la generazione di giovani piloti della Formula 1 possa continuare a correre in modo corretto quando questi saranno in lotta per il successo.

Sainz: "Spero che le lotte siano corrette anche per il primato"

I progressi fatto dallo spagnolo, più Charles Leclerc, George Russell e Lando Norris, ha aperto la possibilità a nuovi protagonisti in lizza per il vertice.

Finora le loro rivalità hanno dimostrato di essere entusiasmanti ma leali, e Sainz incrocia le dita perché ciò rimanga tale.

"Mi piace combattere con ragazzi come Charles, Lando e George, che l'anno prossimo correrà con la Mercedes", dice il ferrarista.

"Anche se non ho esattamente la loro età, mi considero della loro generazione ed è bello incrociare le armi. Penso che siano ad un ottimo livello, ma in un certo senso riescono a battagliare in modo corretto".

"Quest'anno, se si guarda alla metà della griglia e al modo in cui siamo riusciti a comportarci, è stato positivo".

"Vedremo l'anno prossimo, se saremo in lotta per posta più alta, se le cose potranno restare così, cosa che personalmente apprezzo molto. Mi sento in grado di lottare contro chiunque, questo è sicuro".

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Charles Leclerc, Ferrari SF21

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Charles Leclerc, Ferrari SF21

Photo by: Charles Coates / Motorsport Images

La Ferrari sta cercando di migliorare per il 2022, cosa che punta a fare anche Norris dopo una stagione in cui ha imparato tanto.

"Ci sono cose su cui posso migliorare ancora, ma sono felice, è stata comunque la mia stagione di maggior successo", ha detto il pilota della McLaren.

"Personalmente, sento di aver fatto tutto il possibile e credo che la squadra ci abbia messo nelle condizioni migliori per combattere contro la Ferrari. Alla fine non abbiamo avuto la meglio, ma penso che io abbia iniziato la stagione bene, cosa che poi ci ha favorito per il prosieguo".

"La Ferrari è stata forte fin dalla prima gara, ed è questo che la gente non capisce. Erano molto competitivi fin da subito e lo sono diventati molto più di noi strada facendo".

"Hanno fatto un buon lavoro, migliore del nostro, per questo dico che dobbiamo cercare di fare meglio la prossima stagione".

 

condividi
commenti
F1 | Mazepin si dà 4 su 5 come voto per l'anno da rookie
Articolo precedente

F1 | Mazepin si dà 4 su 5 come voto per l'anno da rookie

Articolo successivo

F1 | Piola: “Mercedes credeva di avere una superiorità che non c’era”

F1 | Piola: “Mercedes credeva di avere una superiorità che non c’era”
Carica i commenti