Sainz: “Oggi ho sentito la macchina più mia”

Carlos Sainz riesce ad ottenere un buon quinto piazzamento nella qualifica portoghese. Un piazzamento che lo porta davanti al compagno di squadra Leclerc, solo ottavo.

Sainz: “Oggi ho sentito la macchina più mia”

Finalmente il toro del Cavallino ha trovato il giusto feeling con la sua SF21, e lo dimostra nella qualifica del GP di Portimao in cui, nonostante le difficoltà riscontrate tra gomme e vento, chiude in quinta posizione. 

Difficile spiegare quanto sia difficile in questa pista fare il giro soprattutto nelle ultime due curve, dove oggi ho perso solo lì 3 decimi rispetto alla Q2, perché c’era un vento diverso e spingeva. Eppure devo dire che oggi ho sentito la macchina più mia, ho trovato più fiducia con la monoposto. Sensazioni migliori e diverse rispetto a quelle di Imola”.  

Finalmente, Carlos, è riuscito a “battere” il veloce monegasco, che ha la fama di essere un buon qualificatore: “Sappiamo che Charles in qualifica fa sempre un lavoro della Madonna, ed è incredibile. È una bella sensazione essere davanti, ma devo dire che io sono focalizzato nelle mie sensazioni, per migliorare il mio stile di guida e il mio setup. Ho fatto tanti cambiamenti per trovare feeling con la macchina e ho trovato un paio di cose che hanno funzionato e ora il mio obiettivo è andare più forte. 

Sono un po’ geloso del fatto che Charles parte con la media, le mie sensazioni erano molto buone, ma quando nel secondo giro ho provato a fare il tempo ho trovato Kimi e ho fatto un errore nel Q3ho fatto un giro molto buono. Per essere sicuri che passassi la sessione abbiamo deciso di usare la soft. Sono stato molto vicino di chiedere la media, ma è la terza gara e non volevamo rischiare troppo. Quindi, domani sarò svantaggiato con la soft, sappiamo che sarà una gara più lenta”. 

 

condividi
commenti
Verstappen attacca Vettel: "Mi ha rovinato l'ultimo giro"
Articolo precedente

Verstappen attacca Vettel: "Mi ha rovinato l'ultimo giro"

Articolo successivo

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP del Portogallo

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP del Portogallo
Carica i commenti