Sainz non è stato penalizzato dai commissari

Sainz non è stato penalizzato dai commissari

I

Carlos Sainz conserva il nono posto conquistato alla conclusione di un Gp di Spagna piuttosto duro. Lo spagnolo era stato messo sotto inchiesta dai commissari sportivi dei quali faceva parte anche Alan Jones, l'ex campione del mondo di Formula 1 del 1980 con la Williams, per il taglio di percorso effettuato nell'ultimo giro dopo il contatto con Daniil Kvyat alla staccata della prima curva.

Il russo della Red Bull Racing è arrivato a ruote inchiodate all'interno dello spagnolo e lo ha urtato alla conclusione della frenata, per cui Carlos ha deciso di prendere la via di fuga per evitare danni maggiori, quando aveva già guadagnato la posizione. Il collegio alla fine ha deciso, giustamente, di non prendere alcun provvedimento avendo giudicato il fatto un normale incidente di gara.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Carlos Sainz Jr. , Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie