Sainz: "La bandiera rossa mi ha rovinato la qualifica"

Non nasconde l'amarezza Carlos Sainz. Il ferrarista ha conquistato la quinta posizione sulla griglia di Baku in un Q3 terminato anticipatamente per la bandiera rossa causata dall'AlphaTauri di Tsunoda. Lo stesso Sainz è stato protagonista di u lungo che ha danneggiato la sua SF21.

Sainz: "La bandiera rossa mi ha rovinato la qualifica"

Seconda qualifica consecutiva in cui Carlos Sainz si presenta rammaricato al termine della Q3. Lo spagnolo della Ferrari, autore del quinto tempo finale, è stato costretto ad annullare il suo ultimo tentativo a causa di una bandiera rossa esposta a seguito dell'incidente dell'AlphaTauri di Tsunoda. Incidente per il quale è anche lui finito lungo in curva 3, danneggiando l'ala anteriore della sua SF21.

Leggi anche:

"Il giro stava andando bene fino a quel momento, ero già un decimo e mezzo più veloce. Ho visto Yuki bloccare l'anteriore e finire lungo, ho immaginato avesse fatto un incidente. Mi sono deconcentrato quando l'ho visto a muro, mi sono distratto e ho perso la macchina. Peccato, sono due gare consecutive che qualcuno causa una bandiera rossa e non possiamo sfruttare tutto il potenziale della macchina", commenta Carlos ai microfoni di Sky Sport F1.

Sainz dimostra di aver fame di risultati pesanti. "Potevamo conquistare tutti e due la prima fila. Siamo più forti di quanto ci aspettavamo, il potenziale nella macchina c'era. Sono già due occasioni consecutive che succede questo... Ma i cittadini sono così".

"Le sensazioni nella macchina sono buone, sto lottando per la pole position da due week end consecutivi ma succede sempre qualcosa", continua lo spagnolo.

Quando sono già cinque le gare in archivio, il chilometraggio raggiunto inizia ad essere considerevole, ma Sainz vola alto. "Per essere al 100% mi servono ancora un paio di gare in più". Leclerc è avvisato...

condividi
commenti
Hamilton secondo e contento: "Un risultato inatteso"
Articolo precedente

Hamilton secondo e contento: "Un risultato inatteso"

Articolo successivo

F1, Baku: Norris retrocesso di tre posizioni in griglia

F1, Baku: Norris retrocesso di tre posizioni in griglia
Carica i commenti