Barrichello nuovo presidente della GPDA

Barrichello nuovo presidente della GPDA

Il brasiliano festeggia i suoi 300 Gp e assume il ruolo lasciato libero da Nick Heidfeld

Rubens Barrichello non festeggia solo i 300 Gran Premi in Formula 1 a Spa Francorchamps: il pilota brasiliano, infatti, è stato nominato nuovo presidente della GPDA (Grand Prix Driver Association), vale a dire il "sindacato" dei piloti che aveva in Nick Heidfeld il massimo rappresentante. Il tedesco di 33 anni dopo che ha lasciato il ruolo di terza guida della Mercedes per assumere l'incarico di pilota collaudatire della Pirelli nello sviluppo delle gomme per il Circus del prossimi anno, ha deciso anche di dimettersi da presidente della GPDA, non potendo essere presente a tutti gli eventi del mondiale. L'incarico, quindi, è stato dato a Rubens Barrichello che è certamente il conduttore più esperto del Circus e può mettere a disposizione dell'associazione l'esperienza che ha maturato in questi anni. Vedremo cosa saprà fare il paulista, visto che la GPDA non ha mai goduto della considerazione nè della FIA, nè delle squadre, che hanno sempre agito indipendentemente dalla volontà dei conduttori, specie su questioni legate alla sicurezza...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Rubens Barrichello
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto europe, bioetanolo, carburanti alternativi