Barrichello: "Michael mi aspettavo una telefonata!"

Il pilota brasiliano ha saputo dagli organi di stampa che Schumacher si è voluto scusare

Barrichello:
Rubens Barrichello ci è rimasto male: si aspettava che le scuse di Michael Schumacher sarebbero arrivate con una telefonata in cui il tedesco potesse chiarire il pessimo gesto dell'Hungariring, quando il tedesco ha chiuso il brasiliano contro il muretto dei box con la sua Mercedes, in un'azione che i commissari sportivi hanno punito con dieci posizioni da scontare sulla griglia di partenza di Spa. “Nella vita bisogna saper rispettare gli altri e saper perdonare – ha detto Barrichello – io invece ho appreso delle scuse di Michael attraverso la stampa, senza che lui mi abbia mai chiamato". Il brasiliano di 38 anni non recrimina e cerca di chiudere il caso: "Non ho rimpianti sui fatti dell’Hungaroring, ora guardo avanti. Ho una mia opinione sull’episodio, ma preferisco non parlarne. Di certo è meglio evitare altre situazioni spiacevoli in pista, anche perché ci si potrebbe far male”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Rubens Barrichello
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto europe, francoforte