Rosberg e la Mercedes dominano il Gp d'Australia

Rosberg e la Mercedes dominano il Gp d'Australia

Podio inedito con Ricciardo ed il rookie Magnussen. Deludono le Ferrari, subito out Hamilton e Vettel

Pronostici rispettati: la Mercedes ha dominato il Gp d'Australia e lo ha fatto con Nico Rosberg che ha comandato la prima gara della nuova era turbo della Formula 1 dall'inizio alla fine. Non sono state tutte rose e fiori comunque per la squadra di Brackley, visto che la corsa di Lewis Hamilton è durata appena 3 giri prima del ko tecnico. Discorso simile in casa Red Bull, dove Daniel Ricciardo ha baciato il suo esordio nella squadra campione del mondo con il secondo posto nella gara di casa, mentre Sebastian Vettel ha alzato bandiera bianca dopo appena 4 giri per evidenti problemi alla power unit. L'eroe di questa prima gara però è senza dubbio Kevin Magnussen: il figlio d'arte conquista il primo podio in carriera al debutto, provando anche a contrastare Ricciardo nel finale. Lampi che lasciano presagire un grande futuro per il danese. E' stata buona in generale poi la gara della McLaren, visto che Jenson Button ha portato l'altra MP4-29 al quarto posto dopo aver preso il via dalla 12esima piazza. Deludono invece le Ferrari, con le F14 T che non hanno mai avuto il passo dei primi, accusando anche qualche problemino, ma niente di grave: Fernando Alonso alla fine ha chiuso quinto e Kimi Raikkonen non è riuscito a fare meglio dell'ottavo posto. Sicuramente ci si aspettava di più dalle Rosse. Tra i due ferraristi si sono inseriti anche la Williams di Valtteri Bottas, sesto nonostante una toccata con un muretto, e la Force India di Nico Hulkenberg: ci sono quindi cinque motori Mercedes nelle prime sette posizioni. Bene anche le Toro Rosso, che iniziano la stagione entrando entrambe in zona punti con Jean-Eric Vergne nono e Daniil Kvyat decimo al debutto. A breve il report completo della gara
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg , Daniel Ricciardo , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie