Rosberg: "Il cambio ha iniziato a cedere dopo 20 giri"

Il tedesco spiega di aver provato a continuare il più a lungo possibile, ma che alla fine non c'era niente da fare

Rosberg:

Non è stato di molte parole Nico Rosberg al termine del Gp di Gran Bretagna, che per lui si è concluso con largo anticipo a causa della rottura del cambio. Quello di Silverstone è stato il primo ko stagionale del tedesco della Mercedes, ma gli è costato quasi tutto il vantaggio in classifica che aveva accumulato nei confronti di Lewis Hamilton, sceso da 29 ad appena 4 punti con la quinta vittoria dell'anno del britannico.

"Il cambio si è rotto piano piano, aveva cominciato dal ventesimo giro e da lì in poi è stato sempre peggio e la squadra non poteva aiutarmi" ha spiegato il leader del Mondiale, che però non ha voluto parlare di problemi di affidabilità per le W05 Hybrid: "In generale siamo messi bene".

Il figlio d'arte ha ricevuto anche le parole di solidarietà del grande boss Toto Wolff: "Mi spiace per Nico, non è bello perdere una gara così, ma per il Mondiale resta Tranquillo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie