Rosberg: "Fossi Ricciardo andrei alla Ferrari, ha la macchina migliore"

condividi
commenti
Rosberg:
Roberto Chinchero
Di: Roberto Chinchero
25 mag 2018, 09:35

Nico, ora che non ha più vincoli contrattuali, parla dicendo ciò che pensa: la soluzione giusta per il futuro di Daniel è la Rossa: "Credevo che a Maranello l'anno scorso avessero interpretato meglio le regole 2017, ma sono i migliori".

Nico Rosberg con la moglie Vivian Sibold
Keke e Nico Rosberg con il Principe Alberto di Monaco
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H

“Ricciardo? Dovrebbe puntare sulla Ferrari!”. Nico Rosberg ha le idee chiare, ed è convinto che la scelta migliore per l’australiano sarebbe quella di guardare al sedile occupato oggi da Kimi Raikkonen.

Ovviamente ci sarebbe da gestire la convivenza con Sebastian Vettel, e Rosberg è un pilota che sa bene cosa vuol dire avere un vicino di box scomodo. Il campione del Mondo 2016 si sta godendo il suo ruolo di ex, e da quando non è più legato da vincoli contrattuali, parla senza filtri ed in modo molto diretto.

“Se parliamo di singoli piloti – ha chiarito Nico – se fossi Daniel punterei dritto sulla Ferrari, credo che sia la scelta perfetta per lui. So bene che probabilmente Vettel non sarebbe molto contento del suo arrivo, visto che sono già stati compagni per un anno alla Red Bull e in quella stagione Daniel fu molto più veloce di lui".

"Potrebbero esserci problemi? Non lo so, ma mi avete chiesto cosa farei nei panni di Ricciardo e dal suo punto di vista credo che farebbe bene a puntare su Maranello”.

Rosberg ha speso buone parole anche sulla forma tecnica della Ferrari, confermando di essere stato stupito dall’avvio di stagione del Cavallino:
“Sono molto sorpreso perché so bene quale sia il potenziale tecnico della Mercedes. Pensavo che il gran 2017 della Ferrari fosse legato esclusivamente ad una buona interpretazione iniziale dei nuovi regolamenti, ed ero convinto che grazie allo sviluppo la Mercedes avrebbe recuperato e preso il largo come nel triennio 2014/2016".

"Invece le cose sono andate in modo differente, e credo che la Ferrari abbia la macchina migliore al momento. Ammetto che non me lo aspettassi, hanno lavorato in modo fantastico”.

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Monaco
Sotto-evento Venerdì
Location Montecarlo
Piloti Daniel Ricciardo
Team Ferrari
Autore Roberto Chinchero
Tipo di articolo Ultime notizie