Robert Kubica partirà dalla pitlane nel GP d'Azerbaijan

Robert Kubica prenderà il via dalla pitlane nel Gran Premio d'Azerbaijan di Formula 1, in seguito alla decisione della Williams di apportare delle modifiche alla sua FW42 dopo il suo incidente in qualifica.

Robert Kubica partirà dalla pitlane nel GP d'Azerbaijan

Kubica è andato a sbattere all'esterno della curva 8 nei secondi finali della Q1, dopo aver toccato il muretto all'interno.

Il pilota polacco sarebbe dovuto scattare dal 19esimo posto in griglia, visto che Pierre Gasly prenderà il via dalla pitlane per aver saltato le operazioni di peso nelle libere di venerdì, ma ora si unirà a lui anche il portacolori della Williams.

 

La squadra di Grove ha spiegato che la decisione di far partire Kubica dalla pitlane è stata presa proprio per apportare delle modifiche al set-up della sua FW42.

Dopo l'incidente, infatti, Kubica aveva spiegato di non avere ancora un buon feeling con la sua monoposto e che questo gli impone di guidare senza sempre troppo "margine". 

Leggi anche:

Parlando delle sue aspettative per la gara, il polacco a sottolineato che sarà fondamentale rimanere lontano da guai e portarla a termine, data la propensione del tracciato di Baku a creare il caos.

"Tutto può succedere. E' uno di quei Gran Premi in cui devi assicurarti di vedere la bandiera a scacchi" ha detto.

"Ovviamente con molte safety car e molti incidenti, devi essere lì, quindi devi essere un po' fortunato. E' sicuramente una pista su cui succedono molte cose e purtroppo l'ho pagato sulla mia pelle nelle qualifiche".

Robert Kubica, Williams FW42, precede Alexander Albon, Toro Rosso STR14
Robert Kubica, Williams FW42, precede Alexander Albon, Toro Rosso STR14
1/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42
Robert Kubica, Williams FW42
2/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42
Robert Kubica, Williams FW42
3/14

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42
Robert Kubica, Williams FW42
4/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42
Robert Kubica, Williams FW42
5/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42
Robert Kubica, Williams FW42
6/14

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

La monoposto incidentata di Robert Kubica, Williams FW42 sul retro di un camion
La monoposto incidentata di Robert Kubica, Williams FW42 sul retro di un camion
7/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

L'incidente di Robert Kubica, Williams
L'incidente di Robert Kubica, Williams
8/14

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

L'incidente di Robert Kubica, Williams
L'incidente di Robert Kubica, Williams
9/14

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

L'incidente di Robert Kubica, Williams
L'incidente di Robert Kubica, Williams
10/14

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

L'incidente di Robert Kubica, Williams
L'incidente di Robert Kubica, Williams
11/14

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

La monoposto incidentata di Robert Kubica, Williams FW42 viene spinta nel garage dai meccanici
La monoposto incidentata di Robert Kubica, Williams FW42 viene spinta nel garage dai meccanici
12/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

L'incidente di Robert Kubica, Williams
L'incidente di Robert Kubica, Williams
13/14

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing
Robert Kubica, Williams Racing
14/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condividi
commenti
La legge è uguale per tutti: Nico Rosberg escluso dal paddock della F1 per 2 GP!

Articolo precedente

La legge è uguale per tutti: Nico Rosberg escluso dal paddock della F1 per 2 GP!

Articolo successivo

Rivoluzione Red Bull: la sospensione anteriore della RB15 è un sistema multilink

Rivoluzione Red Bull: la sospensione anteriore della RB15 è un sistema multilink
Carica i commenti