Rimossi i dissuasori dalla chicane del porto

condividi
commenti
Rimossi i dissuasori dalla chicane del porto
Redazione
Di: Redazione
28 mag 2011, 13:52

La direzione gara ha preso questa decisione dopo l'incidente di Rosberg nelle libere

L'incidente di Nico Rosberg ha portato la direzione gara a decidere di applicare delle modifiche alla via di fuga della chicane del porto. La sua Mercedes si è intraversata in frenata, andando a colpire le barriere sulla destra, prima di rimbalzare in pista e decollare sui dissuasori che erano posti all'interno della chicane. Dopo questo decollo il pilota tedesco è stato molto fortunato perchè ha evitato per un soffio un impatto frontale con le barriere contro cui andò a sbattere Karl Wendlinger nel 1994. La dinamica dell'incidente di Rosberg ha quindi invitato la direzione gara a meditare e alle fine è stato deciso di rimuovere i dissuasori. Al momento rimane ancora in dubbio la sua partecipazione alle qualifiche, mentre invece è già certo il forfait di Vitantonio Liuzzi, anche lui protagonista di un incidente alla Sainte Devote, nel quale la sua HRT è andata distrutta.
Prossimo articolo Formula 1
Bandiera rossa: terribile crash di Perez alla chicane

Previous article

Bandiera rossa: terribile crash di Perez alla chicane

Next article

Monaco, Libere 3: Alonso si conferma al top

Monaco, Libere 3: Alonso si conferma al top

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nico Rosberg Shop Now
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie