Ricciardo soddisfatto dopo il primo test con la McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo è parso soddisfatto alla conclusione del suo primo test con la McLaren, avvenuto durante la shakedown della MCL35M a Silverstone.

Ricciardo soddisfatto dopo il primo test con la McLaren MCL35M

Dopo averla presentata ufficialmente nella factory di Woking, la McLaren ha deciso di portare la MCL35M subito in pista a Silverstone martedì mattina, utilizzando come shakedown una giornata di filming day, allo scopo di verificare che tutto fosse a posto prima dei test in Bahrain.

Dpoo che in mattinata era stato Lando Norris a portare al debutto la vettura, Ricciardo ha completato i suoi primi giri al volante di una McLaren di Formula 1 nel pomeriggio, con la pista di Silverstone che era ancora umida e scivolosa.

Anche se il test è stato limitato a soli 17 giri, a causa delle restizioni imposte per i filming day, Ricciardo è stato contento di avere l'opportunità di tornare a guidare dopo la pausa invernale.

"E' Sembrata più lunga di due mesi in realtà!", ha detto Ricciardo.

"Ci vuole sempre un po' per recuperare la fiducia. Penso anche che in queste condizioni, con la pista scivolosa, non ti riempiono di fiducia quando è un po' che non sali in macchina".

"Ma no, è bello. Tutto è andato davvero liscio, abbiamo completato ciò che dovevamo. Davvero, è tutto ciò che si può chiedere. So che più giri faccio, più fiducia e comfort avrò con questa squadra".

Lo shakedown sulla MCL35M era particolarmente importante per Ricciardo, data la quantità limitata di test pre-stagionali nel 2021, che è stata tagliata a soli tre giorni prima della nuova stagione.

Leggi anche:

Ricciardo avrà a disposizione un giorno e mezzo al volante in Bahrain il mese prossimo, ma è fiducioso che la squadra possa avere tutto pronto per la gara di apertura della stagione.

"Ogni piccola cosa aiuta, trovare velocemente la quadratura con la squadra, passare attraverso tutte le procedure", ha detto Ricciardo.

"Davvero il piano è quello di arrivare in Bahrain, domenica pomeriggio, essere sulla griglia di partenza e che non ci sia neanche un centimetro di panico. Si tratta solo di sentirsi a proprio agio e familiarizzare con tutta la squadra".

"Stiamo cercando di passare attraverso gli scenari che affronteremmo in un weekend di gara, e sì, non abbiamo l'atmosfera del pubblico intorno a noi ora, ma possiamo certamente cercare di replicarla e mettere un po' di pressione su noi stessi".

"La McLaren ha iniziato con il piede giusto con il fire-up e il primo giorno in pista tutto è andato liscio. Non si può chiedere molto di più in questa fase della stagione".

Daniel Ricciardo, McLaren
Daniel Ricciardo, McLaren
1/8

Foto di: McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren
Daniel Ricciardo, McLaren
2/8

Foto di: McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren
Daniel Ricciardo, McLaren
3/8

Foto di: McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
4/8

Foto di: McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren
Daniel Ricciardo, McLaren
5/8

Foto di: McLaren

Lando Norris, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M e il team
Lando Norris, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M e il team
6/8

Foto di: McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
7/8

Foto di: McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
8/8

Foto di: McLaren

condividi
commenti
Red Bull: pronta a trasformarsi in Costruttore di motori
Articolo precedente

Red Bull: pronta a trasformarsi in Costruttore di motori

Articolo successivo

Tecnica McLaren: la MCL35M si distingue in 10 punti

Tecnica McLaren: la MCL35M si distingue in 10 punti
Carica i commenti