Report Live F1: Tra Max e Lewis la spunta Ricciardo

Analizziamo live il Gran premio d'Italia di Formula 1 in compagnia di Franco Nugnes, Giorgio Piola, Roberto Chinchero e Marco Congiu. A Monza la spunta Daniel Ricciardo, che riporta la McLaren alla vittoria dopo un digiuno durato 9 anni. A tenere banco è quanto successo tra Hamilton e Verstappen, autori di un incidente spettacolare dal quale sono usciti senza conseguenze

Monza non è stata avara di emozioni. Non tanto per la Sprint Race del sabato - esperimento rivedibile e, forse, archiviabile - quanto per ciò che è successo tra i contendenti al titolo mondiale: Max Verstappen e Lewis Hamilton.

In una prova di forza - e di astuzia - i due si sono autoesclusi dalla gara, con l'inglese che ha rischiato parecchio la propria incolumità vedendosi atterrare in testa la Red Bull del rivale.

Verstappen è stato condannato a scontare tre posizioni di penalità sulla griglia di Sochi, oltre ad altrettanti punti di penalizzazione sulla patente. 

Tornando alla gara, invece, Daniel Ricciardo e Lando Norris regalano alla McLaren una doppietta che certifica il ritorno del team di Woking nel novero dei grandi, dopo anni passati nelle retrovie. Ferrari quarta con Leclerc e sesta con Sainz, mai veramente in lotta per le posizioni del podio.

condividi
commenti
Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo"

Articolo precedente

Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo"

Articolo successivo

Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..."

Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..."
Carica i commenti