Renault Sport F1: Jalinier lascia, presidente è Stoll

Renault Sport F1: Jalinier lascia, presidente è Stoll

Abiteboul rientra dalla Caterham nel ruolo di Managing Director e risponderà la nuovo capo

Renault Sport F1 ha ufficializzato un cambiamento al vertice: Jean-Michel Jalinier lascia la presidenza del reparto sportivo di Viry Chatillon e passa il testimone a Jérôme Stoll che aggiunge questo ruolo a quello di Chief Performance Officer e direttore marketing di Renault.

L'esperto Jalinier è stato a capo di Renault Sport F1 dal 2012 risponendo direttamente a Carlos Ghosn, presidente del gruppo transalpino. Probabilmente paga l'anno difficile nel debutto della power unit Energy F1 Hybrid e il rapporto molto conflittuale con la Red Bull Racing che dovrebbe essere il partner prioritario. Jérôme Stoll avrà il compito di ridare credibilità al marchio transalpino nel Circus che ha vinto gli ultimi quattro titoli mondiali con Sebastian Vettel...

Dalla Caterham torna Cyril Abiteboul che assume l'incarico di Managing Director. Cyril rientra a Viry Chatillon dopo due anni molto difficili trascorsi alla squadra di Liefield: il 37enne laureato presso l'Institut National Polytechnique de Grenoble era entrato a far parte della Renault nel 2001, mentre era stato promosso come Direttore dello Sviluppo del team Renault F1 nel 2007, prima di diventarne il Direttore Esecutivo nel 2010. Cambierà qualcosa nei rapporti di forza della Casa francese nel Circus?

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Articolo di tipo Ultime notizie