Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
55 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
76 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
83 giorni

Renault ora ci crede: "Sì, possiamo lottare per il terzo posto"

condividi
commenti
Renault ora ci crede: "Sì, possiamo lottare per il terzo posto"
Di:

Dopo la bella performance di Spa-Francorchamps, il team di Enstone pensa di avere le carte in regola per ripetersi a Monza e lottare per il terzo posto nel Mondiale Costruttori.

"Yes, we can" non è più solo il celebre slogan con cui è ricordata la campagna elettorale 2008 poi rivelatasi vincente di Barack Obama per la presidenza degli Stati Uniti d'America. Da domenica è diventato anche il mantra del team Renault di Formula 1.

Ora, a Enstone, c'è fiducia di poter cogliere un risultato di alto livello dopo aver portato a casa punti molto pesanti al Gran Premio del Belgio grazie al quarto e quinto posto ottenuti in gara da Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon.

Il grande risultato per questa stagione sembra non essere più un obiettivo tabù per Renault: parliamo del terzo posto nel Mondiale Costruttori di Formula 1. La crisi prestazionale in cui è sprofondata la Ferrari nel corso di questa stagione ha aperto porte che sembravano inaccessibili per gli altri team e Renault vuole approfittarne.

"Possiamo, ce la possiamo fare. Ci sono più di 10 gare alla fine, dunque siamo solo all'inizio della stagione, più o meno", ha dichiarato il pilota titolare della Renault, Esteban Ocon.

"C'è ancora tanta strada da fare, ma è molto bello vedere che siamo in piena lotta per cogliere un risultato di grande rilievo. Dovremo essere consistenti e sempre a punti. Non dovremo avere altre gare come quella che abbiamo avuto a Barcellona. Ma quando avremo opportunità come Monza, dovremo portare a casa punti come abbiamo fatto a Spa".

A pensarla in questo modo è anche Daniel Ricciardo: "Credo che Monza sia una delle gare più attese da noi. Sui circuiti a basso carico aerodinamico possiamo fare bene. Ci aspettiamo di essere ancora competitivi a Monza".

La R.S.20 sino a ora ha dato il meglio di sé negli eventi in cui il carico aerodinamico richiesto era particolarmente basso. Ecco perché a Enstone c'è più di un rimpianto per non avere avuto un doppio appuntamento anche sulla pista belga. "Sì, è un peccato, ma avremo Monza e potremo comunque essere forti", ha concluso Ocon.

E' vero, a oggi Renault si trova al sesto posto nel Mondiale Costruttori, addirittura dietro a una Ferrari in grave crisi. Ma i punti di distacco dal terzo posto - ora occupato dalla McLaren - sono appena 9. Il team di Woking, terzo, ha 68 punti. In appena 9 lunghezze ci sono 4 team: McLaren, Racing Point, Ferrari e Renault. E con la forma mostrata a Spa, non è detto che la squadra di Abiteboul possa sovvertire le posizioni attuali in appena un fine settimana.

Horner tuona: "i Gran Premi con una sola sosta sono noiosi!"

Articolo precedente

Horner tuona: "i Gran Premi con una sola sosta sono noiosi!"

Articolo successivo

FIA: modifiche alla Superlicenza F1 causa COVID-19

FIA: modifiche alla Superlicenza F1 causa COVID-19
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Italia
Piloti Daniel Ricciardo , Esteban Ocon
Autore Giacomo Rauli