Formula 1
02 lug
-
05 lug
Gara in
01 Ore
:
30 Minuti
:
09 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
4 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
117 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
131 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
144 giorni

Renault: nel GP di Spagna debutta un motore evoluto sulla R.S.19

condividi
commenti
Renault: nel GP di Spagna debutta un motore evoluto sulla R.S.19
Di:
9 mag 2019, 15:46

Cyril Abiteboul ha ufficializzato che la Casa francese utilizzerà un nuovo motore termico a Barcellona sulle monoposto ufficiali di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, mentre la McLaren preferisce aspettare prima di adottare la versione evoluzione.

La Renault introdurrà un motore aggiornato per il Gran Premio di Spagna con l’obiettivo di migliorare sia le prestazioni sia l'affidabilità della power unit transalpina che nel paddock è considerata l’ultima dei quattro Costruttori presenti in F1.

Nel team francese ci tengono a dire che non si tratta di un sei cilindri “Spec 2”, ma la modifiche introdotte sono state promosse perché dovrebbero garantire un salto di qualità, regalando ai piloti, Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg la possibilità di lottare di più anche nel giro secco da qualifica.

Leggi anche:

Come la Ferrari, anche la Renault limiterà gli aggiornamenti alla squadra ufficiale di Enstone, mentre la McLaren preferisce aspettare prima di passare all’unità più potente. Con questa mossa Cyril Abiteboul, CEO di Renault F1 spera di dare un svolta a una stagione che non è iniziata nel migliore dei modi:
"Nel complesso, è stato un inizio di campionato complicato e con il Gran Premio dell'Azerbaijan contiamo di aver chiuso un ciclo di gare che non hanno soddisfatto le nostre aspettative”.

"Sappiamo di avere un potenziale per fare molto di più e nel fine settimana spagnolo contiamo di sfruttare al massimo il nostro potenziale”.

Scorrimento
Lista

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
1/16

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault

Daniel Ricciardo, Renault
2/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Renault R.S.19 ala anteriore

Renault R.S.19 ala anteriore
3/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault

Daniel Ricciardo, Renault
4/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Motorhome Renault

Motorhome Renault
5/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault nel paddock

Daniel Ricciardo, Renault nel paddock
6/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
7/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team
8/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
9/16

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
10/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
11/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
12/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
13/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team in Conferenza Stampa

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team in Conferenza Stampa
14/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team
15/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valigie davanti al box Renault

Valigie davanti al box Renault
16/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Articolo successivo
Gran lavoro Williams: riparati i telai delle FW42 di Russell e Kubica in tempo per la Spagna!

Articolo precedente

Gran lavoro Williams: riparati i telai delle FW42 di Russell e Kubica in tempo per la Spagna!

Articolo successivo

Leclerc: "La Ferrari è performante, ma dobbiamo sfruttarne il pieno potenziale"

Leclerc: "La Ferrari è performante, ma dobbiamo sfruttarne il pieno potenziale"
Carica i commenti