Regole F1 2019: ecco perché le monoposto dovranno pesare 3 kg in più

condividi
commenti
Regole F1 2019: ecco perché le monoposto dovranno pesare 3 kg in più
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
05 dic 2018, 19:16

Il Consiglio Mondiale FIA ha alzato a 743 kg il peso minimo delle F1 perché il telaio sarà più lungo per imbarcare 5 kg di benzina in più (si passerà da 105 a 110 kg), mentre le ali anteriori e posteriori saranno più larghe e con corda maggiore. L'incremento reale sarà di circa 5 kg.

L'ultimo consiglio mondiale della FIA ha modificato anche il peso delle monoposto di F1 incrementandolo di 3 kg rispetto alla proposta che era stata discussa in Bahrain di 740 kg. La Federazione Internazionale aveva già introdotto la massa del pilota nel peso della macchina innalzando il valore del conduttore a 80 kg, evitando ai più alti di dover stare a dieta ferrea per non andare sovrappeso, ma imponendo ai più mingherlini di zavorrare la macchina per arrivare al valore previsto.

Ma al di là di questo ci sono stati degli interventi sulle regole aerodinamiche e sui consumi di benzina che hanno imposto di innalzare ulteriormente il valore minimo a 743 kg. La motivazione? E' presto spiegata: l'ala anteriore che sarà più larga di 100 millimetri diventando di 2.000 mm e più sporgente di di 25 mm dall'asse anteriore. Nonostante la semplificazione dei profili che potranno essere al massimo cinque, ci sarà una maggiore superficie e, quindi, un peso maggiore.

Anche l'ala posteriore sarà più larga, più alta e con una corda maggiore: la larghezza passerà dagli attuali 950 mm ai 1.050 mm del 2019 e l'altezza dal piano di riferimento salirà a 870 mm rispetto ai 800 mm di oggi. Questo provvedimento è stato determinato dalla necessità di migliorare la visibilità posteriore dei piloti che avranno una luce più grande per individuare la vettura che segue negli specchietti.

Non solo, ma anche l'incremento della capacità massima del serbatoio di carburante cha passa da 105 a 110 kg determinerà un'allungamento anche della scocca, visto che il peso del carburante non è contemplato nel conteggio dei 743 kg, ma si parla di monoposto a secco.

I tecnici stimano in circa 5 kg l'effettivo aumento di peso sulle macchine, ma la FIA ne ha concessi solo 3, segno che ci sarà il rischio che qualche monoposto si presenti al via della prossima stagione con una macchina sovrappeso se il pilota non sarà smilzo. Le squadre hanno approvato all'unanimità il provvedimento così come la correzione di alcuni raggi nel disegno dei profili dell'ala anteriore.

Articolo successivo
Hamilton è il pilota 2018 più votato dai team principal, Vettel è solo terzo!

Articolo precedente

Hamilton è il pilota 2018 più votato dai team principal, Vettel è solo terzo!

Articolo successivo

Esclusivo: l'Halo ha evitato che Leclerc fosse colpito sulla visiera nell'incidente di Spa!

Esclusivo: l'Halo ha evitato che Leclerc fosse colpito sulla visiera nell'incidente di Spa!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes