F1 2021: 4 offerte per il nuovo cambio comune. Anche Williams e McLaren in corsa?

condividi
commenti
F1 2021: 4 offerte per il nuovo cambio comune. Anche Williams e McLaren in corsa?
Di:
30 mar 2019, 11:05

La Formula 1 comunica di aver ricevuto quattro offerte da parte di altrettante aziende per la realizzazione della futura scatola del cambio comune a tutte le monoposto a partire dal 2021. Della partita, oltre ad Xtrac, potrebbero essere anche McLaren e Williams.

A livello di regolamenti tecnici, l'orizzonte temporale 2021 è praticamente dietro l'angolo per la Formula 1. Il 18 febbraio scorso, la governance della categoria aveva indetto un bando con deadline inizialmente prevista per il 15 marzo – estesa in seguito al 19 dello stesso mese – in cui cercava adesioni da parte di aziende esterne per la realizzazione e la fornitura di una scatola del cambio comune a tutte le monoposto a partire dal 2021.

Leggi anche:

Ad oggi, sappiamo che sono state 4 le compagnie ad aver presentato domanda come fornitori. L'unica azienda ad aver pubblicamente manifestato interesse al bando è stata la Xtrac, ed è logico pensare che le restanti 3 siano figure già legate a questo mondo.

Due delle maggiori indiziate sono Williams e McLaren, le quali hanno divisioni interne dedicate allo sviluppo di questa componente sia per la F1 che per la FE.

A domanda specifica da parte di Motorsport.com, entrambi i team hanno preferito trincerarsi dietro un laconico “no comment”.

LA FIA, dal canto suo, ci tiene a precisare che avallerà un possibile vincitore se e solo se sarà dimostrato un effettivo risparmio di costi da parte dei team per il quadriennio 2021-2024.

I risultati del bando dovrebbero essere resi pubblici entro la seconda metà di aprile.

Scorrimento
Lista

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
1/10

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sergio Perez, Racing Point RP19

Sergio Perez, Racing Point RP19
2/10

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
3/10

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
4/10

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
5/10

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
6/10

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, accanto ad Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, accanto ad Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
7/10

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
8/10

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sergio Perez, Racing Point RP19

Sergio Perez, Racing Point RP19
9/10

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
10/10

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

 
Articolo successivo
Ferrari: lo scarico è ovalizzato in un tratto per accelerare l'estrazione dei gas

Articolo precedente

Ferrari: lo scarico è ovalizzato in un tratto per accelerare l'estrazione dei gas

Articolo successivo

Renault: se il motore respira Hulkenberg è in grado di andare forte

Renault: se il motore respira Hulkenberg è in grado di andare forte
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Adam Cooper
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie