La Red Bull usa l'F-Duct in qualifica e gara

condividi
commenti
La Red Bull usa l'F-Duct in qualifica e gara
Redazione
Di: Redazione
26 giu 2010, 12:38

Entrambi i piloti sono decisi a montare la soluzione che stalla l'ala ad alta velocità

La Red Bull non ha portato clamorosi sviluppi per il Gp d'Europa, ma le due Rb6 si sono rivelate lo stesso molto competitive con Vettel davanti a tutti nell'ultima sessione di prove libere. Adrian Newey, però, una decisione importante l'ha presa: il direttore tecnico di Milton Keynes, infatti, avrebbe dato l'ok al debutto in qualifica e in gara dell'F-Duct, una soluzione che finora ha dato più grattacapi che vantaggi alla Red Bull. Nella foto di Getty Images si nota come sia stato diversamente ripartito l'airbox della Rb6: la parte superiore della presa d'aria è destinata proprio ad alimentare l'F-Duct, che permette di stallare il flap superiore dell'ala posteriore ad una certa velocità.
Prossimo articolo Formula 1
Kubica: "Deciderò presto il mio futuro"

Previous article

Kubica: "Deciderò presto il mio futuro"

Next article

E ora Vettel suona la carica

E ora Vettel suona la carica