Red Bull: ora il canale soffia nell'estrattore centrale!

Red Bull: ora il canale soffia nell'estrattore centrale!

Newey ha estremizzato l'intreccio dei flussi con la soluzione che produce più carico

Adrian Newey non è tipo da arrendersi troppo facilmente: su il genio sviluppa un'idea ed è convinto che possa essere valida, ci gira intorno finché questa non trova la giusta applicazione. La riprova l'abbiamo avuta oggi nelle prove libere del Gp di Spagna: la Red Bull Racing, infatti, nel retrotreno della RB8 ha riproposto l'intreccio dei flussi che era stato tolto nel Gp del Bahrein, dove Sebastian Vettel è tornato al vincere una gara. UTILI I DATI DEL MUGELLO I test del Mugello sono stati molto utili agli aerodinamici di Milton Keynes per capire quali fossero gli elementi di instabilità che avevano fatto bocciare questa soluzione dal bi-campione del mondo: Vettel ha corso in Cina senza gli scarichi con l'effetto Coanda e a Sakhir senza il canale che dalla parte esterna della pancia porta il flusso radente alla carrozzeria che copre il cambio. IL CANALE SOFFIA NEL DIFFUSORE Newey, insomma, ha fatto un passo indietro prima di tentare due salti in avanti: il direttore tecnico dei “bibitari” a Barcellona ha mostrato di nuovo il canale, ma questa volta non sfocia nella parte superiore del diffusore, come è stato finora, ma si infila direttamente nella parte centrale dell'estrattore, dove è possibile praticare un buco per fare in modo che si possa azionare l'avviatore esterno del motore. Aspettiamoci, quindi, altre evoluzioni ancora più drastiche: ora che Adrian pare aver trovato il filo giusto vuole sfruttare la... vena aurifera fino in fondo! Foto Effe 1 Tech: ecco il canale della Red Bull Racing RB8 che soffia direttamente nella parte centrale dell'estrattore posteriore.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie