Raikkonen sesto, ma tranquillo: "Noi il venerdì fatichiamo sempre un po'"

condividi
commenti
Raikkonen sesto, ma tranquillo:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
09 nov 2018, 19:05

Come ormai tradizione, il pilota della Ferrari ha regalato il suo "è solo venerdì" nelle interviste di rito, senza entrare troppo nei dettagli del lavoro fatto oggi ad Interlagos.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H

"E' solo venerdì". Ormai questa frase è diventata quasi un tormentone se a pronunciarla è Kimi Raikkonen. Dopo le prime due sessioni di prove libere del weekend è praticamente impossibile per i giornalisti tirare fuori qualcosa in più al pilota della Ferrari.

"Iceman" non ha fatto eccezioni oggi in Brasile, dopo aver concluso questa prima giornata di prove ad Interlagos al sesto posto, anche se con una classifica molto corta, che lo vede distanziato di poco più di mezzo secondo dal miglior tempo realizzato dalla Mercedes di Valtteri Bottas.  

Leggi anche:

Dopo la frase fatidica, il finlandese ha detto comunque di non essere preoccupato, perché nel box della Rossa sono abituati a faticare un pochino al venerdì: "Come dico sempre, è solo venerdì. Noi il venerdì fatichiamo sempre un po': ci sono circuiti su cui andiamo bene e altri meno, ma fa parte del gioco. Abbiamo apportato qualche cambiamento e poi vedremo dove saremo nel confronto con gli altri" ha detto Kimi a Sky Sport F1 HD.

Quando poi gli è stato domandato se sul tracciato brasiliano sia particolarmente complicato trovare il setting giusto, Raikkonen ha aggiunto: "Credo che ogni pista sia difficile quando devi cercare gli ultimi decimi che fanno la differenza". 

 
Articolo successivo
F1, Interlagos, Libere 2: Bottas e Hamilton davanti con Vettel a un soffio

Articolo precedente

F1, Interlagos, Libere 2: Bottas e Hamilton davanti con Vettel a un soffio

Articolo successivo

Incredibile Ricciardo: turbo rotto da un commissario in Messico!

Incredibile Ricciardo: turbo rotto da un commissario in Messico!
Carica i commenti