Porsche e Audi in F1 secondo la Frankfurter Allgemeine Zeitung

La testata tedesca assicura che il Gruppo Volkswagen entrarà nel Circus nel 2026 con Porsche e Audi. Non solo nel ruolo di Costruttori di motori, ma con team propri. Secondo la FAZ sarebbero in corso trattative con McLaren e Red Bull. Sarà interessante vedere quali reazioni produrrà l'anticipazione che arriva dalla Germania, visto che la F1 aspetta una risposta in queste settimane.

Porsche e Audi in F1 secondo la Frankfurter Allgemeine Zeitung

La Frankfurter Allgemeine Zeitung ha dato il fuoco alle polveri in Germania annunciando nell’edizione di oggi in edicola che il gruppo Volkswagen entrerà in Formula 1 con i suoi due marchi Audi e Porsche.

Secondo l’autorevole testata tedesca il progetto vedrà l’ingresso delle due Case non solo come semplici fornitori di motori ma anche proprie squadre a partire dal 2026. Il gruppo Volkswagen, secondo quanto riferiscono dalla Germania starebbe negoziando con Red Bull e McLaren, squadre con le quali potrebbero avviare una partnership molto stretta se non l’acquisto.

Questo tema potrebbe essere all'ordine del giorno del prossimo Consiglio di sorveglianza del Gruppo.

Ma ha senso entrare nei GP con due marchi in concorrenza fra di loro, tenuto conto che il progetto del motore sarà unico e poi potrà essere gestito anche separatamente con una forte contrazione dei costi?

Formula 1 si aspetta una risposta entro la fine del mese non fosse altro che la discussione sulle regole delle future power unit è stata pesantemente condizionata dalle aspettative di Audi e Porsche che hanno chiesto l’abolizione della MGU-H.

Dopo la sortita della Frankfurter Allgemeine Zeitung aspettiamo quali saranno le reazioni del paddock, in particolare quelle delle due squadre che sarebbero coinvolte nei rispettivi progetti. La Red Bull, per esempio, ha avviato Red Bull Powertrains, la società che nel 2026 dovrà produrre la power unit propria a Milton Keynes.

Diventerà la base della Porsche, facendo crescere la tensione della Honda che al team campione del mondo fornirà il motore omologato adesso e che resterà congelato nei prossimi quattro anni? L'argomento potrebbe essere molto divisivo...

condividi
commenti
La FIA protegge Masi e Tombazis dagli attacchi Mercedes
Articolo precedente

La FIA protegge Masi e Tombazis dagli attacchi Mercedes

Articolo successivo

F1 | Alpine: terminato il rapporto con Budkowski

F1 | Alpine: terminato il rapporto con Budkowski
Carica i commenti