Podcast, Bobbi: "Hamilton tradito dalla gomma Medium"
Prime

Podcast, Bobbi: "Hamilton tradito dalla gomma Medium"

Di:
Co-autore:
Matteo Bobbi

Andiamo a commentare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu le qualifiche del Gran Premio del Portogallo di Formula 1. Il tracciato di Portimao non ha dato modo ai piloti di esprimersi al meglio, viste le difficili condizioni generali

Le qualifiche del Gran Premio del Portogallo ci hanno regalato un Valtteri Bottas autore della Pole Position davanti a Lewis Hamilton ed alla Red Bull di Max Verstappen.

E proprio l'inglese è colui che ha più da recriminare, tradito da una gomma montata nell'ultimo run - la media - che non ha espresso tutto il potenziale visto nelle sessioni precedenti.

condividi
commenti

F1 | Bahrain paga, ecco perché i test di Barcellona sono "oscurati"

Si comincia a capire perché per Liberty la stagione di F1 con le attese monoposto a effetto suolo inizierà ufficialmente a Sakhir, mentre la tre giorni di Montmelò che aprirà i giochi il 23 febbraio è stata derubricata a essere un pre-season test, una sorta di shakedown. Il promotore del campionato spegne la diretta tv dalla Spagna, per assicurarsi il budget che il Bahrain spende per garantirsi l'apertura ufficiale della stagione.

F1 | Red Bull: fallito il crash anteriore della RB18?

La squadra di Milton Keynes non avrebbe superato il crash test frontale per ottenere l'omologazione da parte della FIA. La parte deformabile anteriore della RB18 dovrà essere irrobustita, ma il problema non preoccupa i tecnici di Adrian Newey che dovranno fare i conti con un ritardo sui piani che erano stati deliberati. La squadra campione del mondo osa con una soluzione più estrema di altre?

Video F1 | Ghini: "Piloti che gente nel mondo dei social"

Torna l'appuntamento del sabato mattina di Motorsport.com. In questa nuova puntata del Candido, Franco Nugnes e Antonio Ghini analizzano le prestazioni "social" dei piloti di F1: chi, tra loro, cerca di mostrarsi più come persona che come atleta con tuta e casco?

Test Ferrari: 121 giri per Shwartzman nonostante la nebbia

Il collaudatore del Cavallino ha dovuto attendere circa una mezz'ora prima di iniziare a darsi da fare al volante della SF71H, ma poi è riuscito a mettere insieme ben 361 km, iniziando a prendere le misure al suo nuovo ruolo.

Andretti votato alla presidenza e Mario ci scherza dagli USA

La quinta chiamata per l'elezione del Presidente della Repubblica Italiana ha portato alla discesa in campo di un vero e proprio campione del mondo: Mario Andretti ha ricevuto un voto. L'ex pilota di Formula 1, scherzosamente, accetta l'idea di vestire i panni della più alta carica istituzionale del nostro paese

F1 | La FIA ammette che Masi potrebbe essere a rischio

Il Consiglio Mondiale straordinario indetto per il 3 febbraio prossimo non porterà ad accelerazioni o a conclusioni delle indagini su Abu Dhabi 2021. Si tratterà di una riunione per facilitare il passaggio dalla gestione Todt a quella di Ben Sulayem.

F1 | Leclerc: "Buon test, ho ritrovato velocemente il feeling"

Il monegasco è tornato al volante ieri a Fiorano, completando 48 giri al volante di una Ferrari SF71H. L'obiettivo era ritrovare il ritmo in attesa dell'arrivo della monoposto 2022.

F1 | Sainz: "Impaziente di mostrare e guidare la Ferrari 2022"

Alla conclusione del test andato in scena a Fiorano con la SF71H, il pilota della Ferrari non ha nascosto la sua impazienza di guidare dal vivo la monoposto 2022 dopo averla provata al simulatore.

Podcast: 2 maggio 2000, il giorno del terrore di David Coulthard
Articolo precedente

Podcast: 2 maggio 2000, il giorno del terrore di David Coulthard

Articolo successivo

Wolff: "Non sono sicuro che avessimo la macchina più veloce"

Wolff: "Non sono sicuro che avessimo la macchina più veloce"
Carica i commenti