Diluvia a Suzuka: qualifiche rinviate

Diluvia a Suzuka: qualifiche rinviate

La Fia ha spostato l'inizio della sessione cronometrata alle 7,30 dell'ora italiana

A Suzuka piove a dirotto e le qualifiche sono state momentaneamente rinviate di mezz'ora. La Fia ha emesso un comunicato nel quale ha ufficializzato lo spostamento di orario alle 7,30 ora italiana. La pista è diventata un sorta di lago e le monoposto rischiano di andare in testacoda anche a bassa velocità: "C'è così tanta acqua in pista che il fondo della monoposto crea aquaplaning - ammette Vitantonio Liuzzi - al punto che le ruote non toccato l'asfalto". La situazione è diventata molto difficile perché le monoposto sono in assetto da asciutto, dal momento che le previsioni meteo dicono che domani la gara si correrà senza pioggia. La safety car andrà in pista alle 7,20 per effettuare una ricognizione della pista: accanto a Maylander, il pilota che guida la vettura di sicurezza della Fia, ci sarà Alexander Wurz, ex pilota che la Federazione Internazionale ha chimato nel ruolo di commissario che si aggiunge al collegio degli sportivi. E' possibile che le qualifiche vengano rinviate a domenica mattina...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie