Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
85 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
105 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
119 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
133 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
161 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
168 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
182 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
218 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
225 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
239 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
252 giorni

Pincus dalla Heineken alla F1 come responsabile sponsorizzazioni

condividi
commenti
Pincus dalla Heineken alla F1 come responsabile sponsorizzazioni
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
27 feb 2020, 14:10

Ben Pincus, ex uomo del marketing della Heineken, è entrato a far parte del management della Formula 1, nel ruolo di direttore delle partnership commerciali.

Riferirà direttamente al CEO Chase Carey nella nuova struttura che deve evolversi dopo la recente partenza del capo commerciale Sean Bratches.

Pincus sostituisce Murray Barnett, che ha ricoperto la carica leggermente diversa di direttore delle sponsorizzazioni e delle partnership commerciali, che a sua volta ha lasciato la società questa settimana.

Pincus ha dimostrato il suo valore alla F1 negli ultimi quattro anni, con il suo ruolo all'interno di un dei partner chiave come Heineken, title sponsor di diverse gare.

E' entrato a far parte del colosso della birra a marzo del 2016, inizialmente come consulente delle sponsorizzazioni, diventando il responsabile dei rapporto con la F1 il gennaio successivo e poi il direttore delle sponsorizzazioni dall'anno scorso.

In precedenza, ha ricoperto diversi ruoli in agenzie pubblicitarie e di marketing, tra cui anche una parentesi con la JMI di Zak Brown. Oltre che nel motorsport, è stato coinvolto in sponsorizzazioni legate a calcio, tennis, golf e vela.

"Avendo lavorato a stretto contatto con lui negli ultimi tre anni, so che ha esperienza, competenza e la qualità di leadership necessarie a far crescere ulteriormente la nostra attività" ha affermato Carey.

"Ben ha una rete di contatti impressionante e conosce molto bene il mondo della F1. Sono certo riuscirà ad ottenere il meglio dalla sua squadra".

Articolo successivo
Test Barcellona, Day 2: Ferrari al top, ma contro vento

Articolo precedente

Test Barcellona, Day 2: Ferrari al top, ma contro vento

Articolo successivo

Mercedes: Hamilton fermato da un problema di pressione dell'olio

Mercedes: Hamilton fermato da un problema di pressione dell'olio
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Adam Cooper