Petrov blocca Glock in Q1: paga cinque posizioni!

I commissari sportivi della FIA hanno penalizzato il pilota russo della Renault in griglia

Petrov blocca Glock in Q1: paga cinque posizioni!
Vitaly Petrov scivola al ventesimo posto della griglia di partenza anche se il pilota russo si era guadagnato la quindicesima posizione sullo schieramento durante la Q2: a determinare il cambiamento è stata il provvedimento dei commissari sportivi che hanno deciso di punire Vitaly per aver ostacolato Timo Glock in Q1, quando il pilota tedesco della Virgin Racing stava effettuando il suo tentativo di giro veloce. Petrov stava uscendo dalla corsia dei box e non ha visto che stava arrivando Glock che, invece, era già lanciato. La Virgin ha dovuto abortire il suo giro veloce, per cui è giusta la decisione che è stata presa anche da Emerson Fittipaldi, ex pilota chiamato a fare il quarto commissario sportivo a Monza.
condividi
commenti
Kubica con la Renault deluso del nono posto

Articolo precedente

Kubica con la Renault deluso del nono posto

Articolo successivo

Button domani corre solo per vincere

Button domani corre solo per vincere
Carica i commenti