Pedro Rodriguez, 50 anni dopo: le 10 gare più belle
Prime
Formula 1 Nostalgia

Pedro Rodriguez, 50 anni dopo: le 10 gare più belle

Di:

Sono passati 50 anni dalla tragica scomparsa di Pedro Rodriguez, avvenuta nel corso di una gara per prototipi al Norisring. Motorsport.com ha deciso di omaggiare il messicano scegliendo di raccontare le sue 10 gare più belle della carriera.

Due vittorie nel Mondiale di F1, nessuna pole position e un solo successo alla 24 Ore di Le Mans non rendono affatto giustizia alla carriera di Pedro Rodriguez.

Il messicano fu una stella del team BRM e JW Automotive Engineering Gulf, fu uno dei piloti più forti della sua epoca sul bagnato e fu quasi certamente il miglior pilota che guidò la temibile Porsche 917.

condividi
commenti

F1 | Todt: "Ferrari: si cambi qualcosa se gli errori si ripetono"

Il manager francese, capo della Scuderia dal 1993 al 2007 ed ex presidente della FIA, ha partecipato come ospite della Gazzetta dello Sport a Trento al Festival dello Sport. Jean ha avuto parole lusinghiere nei confronti del lavoro svolto dalla Ferrari, anche se ha consigliato Binotto di fare qualche cambiamento se si ripetono gli stessi errori. Il transalpino sostieme che la squadra di Maranello non è lontana dalla metà e potrà riprovarci l'anno prossimo.

BMW: nessun interesse per la F1 ora, precedenza alla LMDh

BMW afferma di non essere interessata a entrare in Formula 1 nonostante diverse ingressi di nuovi Costruttori, preferendo concentrarse invece sul suo programma LMDh.

F1 | Binotto: "Ci manca la mentalità vincente dell'era Schumacher"

Il team principal Ferrari è intervenuto ieri al Festival dello Sport a Trento, l'evento di tre giorni organizzato dalla Gazzetta dello Sport, è l'ingegnere reggiano ha elogiato i due piloti Leclerc e Sainz definendo la coppia la migliore della F1. Ha messo il dito nella piaga della stagione 2022 parlando dell'affidabilità della rossa ma non si è nascosto ammettendo che alla squadra manca ancora qualcosa per sfidare la Red Bull.

Video F1 | Ghini: "Enzino Ferrari lascia Maranello ma tornerà..."

In questa nuova puntata del Candido firmata Motorsport.com, Franco Nugnes e Antonio Ghini analizzano le tematiche di attualità legate al mondo dei motori e della Formula 1. La decisione di Enzo Ferrari Mattioli, nipote di Piero Ferrari, di lasciare l'azienda di famiglia sorprende, ma potrebbe rivelarsi di aiuto nel futuro della casa di Maranello...

F1 | La FIA rigetta la richiesta di Superlicenza per Colton Herta

La Federazione Internazionale ha confermato ufficialmente il rigetto della richiesta di Superlicenza per Colton Herta non avendo il pilota americano ottenuto i punti necessari richiesti.

F1 | Sparco fornirà l'abbigliamento al team Red Bull Racing

Il marchio torinese guidato da Aldino Bellazzini ha siglato un accordo di collaborazione con la squadra di Milton Keynes per la fornitura pluriennale dell'abbigliamento ignifugo per i piloti e per tutto il team, aprendo una partnership tecnica volta alla ricerca di prestazioni e leggerezza.

Formula 1
23 set 2022

F1 | Mercedes: Singapore occasione unica per rompere il digiuno

I dati delle simulaziuoni di Brackley sono particolarmente positivi per il ritorno della Stella sul circuito cittadino di Marina Bay, dove la F1 non corre da due anni a causa del COVID. Nel team campione del mondo Costruttori c'è un'alta aspettativa, anche se l'ottimismo è mitigato dall'incertezza del comportamento della W13 sui dossi. La speranza è che si possa vivere un weekend con tre protagonisti in lizza per un successo, considerando che Verstappen con la Red Bull resta il grande favorito.

Formula 1
23 set 2022

F1 | La Williams conferma l'addio a Latifi a fine stagione

La Williams ha annunciato che Nicholas Latifi lascerà il team al termine della stagione 2022.

Formula 1
23 set 2022
Podcast: Il Ferragosto di Elio De Angelis
Articolo precedente

Podcast: Il Ferragosto di Elio De Angelis

Articolo successivo

Horner: "I rivali puntano il dito perché stiamo facendo bene"

Horner: "I rivali puntano il dito perché stiamo facendo bene"