Pat Fry progetterà la Ferrari 2012?

Pat Fry progetterà la Ferrari 2012?

La monoposto del prossimo anno è stata affidata al confermato Nikolas Tombazis

Chi farà la Ferrari del prossimo anno? La domanda è lecita dopo l'arrivo a Maranello di Pat Fry, l'ex progettista della McLaren che è approdato al Reparto Corse dal 1 luglio nel ruolo di vice direttore tecnico. L'inglese nella pianta organica dell'ufficio tecnico si colloca fra Aldo Costa, direttore tecnico, e Nikolas Tombazis, capo progettista. Fry e Tombazis dovranno lavorare in... concorrenza per cercare di portare nuove idee nello sviluppo delle Rosse, ma l'incarico di seguire la F11 è già stato assegnato al greco che conosce da anni le metodologie di lavoro della Ferrari, mentre toccherà a Pat Fry curare la vettura per il 2012. L'inglese, in questo modo, avrà l'opportunità di scoprire la realtà del Cavallino rampante e per il momento viene smentito che possa portarsi al seguito un paio di tecnici di fiducia: nelle scorse settimane si era sentito fare il nome di uno specialista del CFD e di un abile disegnatore, ma queste candidature pare non si siano concretizzate. La Ferrari, come del resto anche la McLaren, dovrà tagliare ancora gli organici per seguire il piano di riduzione dei costi che è stato deliberato nell'ambito della FOTA per cui non è il momento di nuove assunzioni. Il dubbio è uno solo: se questo gruoppo di lavoro ha mostrato chiari limiti creativi perché lo si conferma in blocco? Una volta era squadra che vince non si cambia...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie