Niki Lauda: "Vettel il pilota da battere anche nel 2012"

L'austriaco è sicuro che la Red Bull Racing resti la monoposto più competitiva anche l'anno prossimo

Niki Lauda:
Niki Lauda scommette su Sebastian Vettel. L'austriaco che ha vinto tre titoli mondiali di F.1 con Ferrari nel 1975 e 77 e con McLaren nel 1984, è convinto sulla possibilità che il giovane tedesco possa collezionare il tris iridato nel 2012. "La logica mi dice che la Red Bull si possa spingere ulteriormente in avanti - ha spiegato Lauda, al Salzburger Nachrichten, quotidiano austriaco – l'unico cambiamento regolamentare per il prossimo anno è che gli scarichi non potranno più soffiare nel diffusore. Quella perdita di competitività verrà compensata da un'aerodinamica ancora migliore di quanto non sia già stata quella della RB7”. Niki motiva le sue affermazioni: "Chi può contare su un'ottima macchina ha già un vantaggio per il futuro: la Red Bull Racing può sviluppare ulteriormente la sua monoposto vincente, mentre gli avversari devono provare ad avvicinarsi alla vettura di Adrian Newey. Così è più facile ripartire, anche se scopriremo i valori del 2012 dopo i primi test". E' facile, quindi, prevedere che Vettel sia il grande favorito anche l'anno prossimo: "E' possibile – ha concluso Lauda - Sebastian nel 2011 ha accresciuto enormemente la fiducia in se stesso e non ha fatto errori. Sarà l'uomo da battere anche nel 2012: chi vorrà provare a batterlo dovrà contare su una monoposto perfetta".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie