Niente KERS per la Lotus nelle prime gare del 2011

condividi
commenti
Niente KERS per la Lotus nelle prime gare del 2011
Di: Matteo Nugnes
02 dic 2010, 16:57

Gascoyne è stato chiaro: "Non è questa la soluzione necessaria per il salto di qualità"

Chi sperava che il regolamento 2011 avrebbe portato più stabilità rimarrà già deluso: anche se siamo solamente a dicembre, c'è già chi ha deciso di rinunciare al KERS, almeno per la prima parte della stagione. Stiamo parlando della Lotus, che per bocca del direttore tecnico Mike Gascoyne ha annunciato la sua intenzione di mettere da parte il sistema di recupero di energia, favorendo altre soluzioni più utili allo sviluppo della vettura. "Ad inizio stagione avremo l'ala regolabile, ma non il KERS" ha spiegato Gascoyne. "E' in fase di sviluppo, ma in questo momento stiamo concentrando le nostre risorse ingegneristiche in altre aree". "E' un dispositivo che non è ancora in grado di fare la differenza sul giro secco, ma che può aiutare in partenza e con la strategia di gara. Detto questo, non credo che sia l'accorgimento tecnico che ci può permettere il salto di qualità, per questo abbiamo deciso di concentrarci su altri aspetti della vettura che riteniamo più fondamentali" ha aggiunto.
Prossimo articolo Formula 1
Caldarelli in evidenza nel test con la Ferrari

Previous article

Caldarelli in evidenza nel test con la Ferrari

Next article

Ecclestone: "Webber è un pilota da Ferrari"

Ecclestone: "Webber è un pilota da Ferrari"

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie