Niente da fare per la Marussia: non corre ad Abu Dhabi

condividi
commenti
Niente da fare per la Marussia: non corre ad Abu Dhabi
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
20 nov 2014, 10:33

Max Chilton ha confermato su Twitter che il tentativo c'è stato, ma purtroppo è andato a vuoto

Le voci di ieri erano vere: la Marussia stava facendo il possibile per presentarsi al via del Gp di Abu Dhabi, ma alla fine purtroppo non è riuscita nel suo intento e per la terza gara di fila non potrà scendere in pista.

Proprio come la Caterham, anche la squadra di Banbury è recentemente entrata in amministrazione controllata, ma ieri si era iniziato a dire con insistenza che a sorpresa sarebbe arrivata a Yas Marina per disputare l'ultimo appuntamento.

Voce alimentata anche dalla presenza nel paddock di alcuni motoristi Ferrari che indossavano la divisa della Marussia. Il sogno però è andato in frantumi nella serata di ieri e a rivelarlo è stato Max Chilton, confermando su Twitter che effettivamente un tentativo c'è stato, ma che è andato a vuoto.

"Sono devastato per tutti i ragazzi della Marussia che nelle ultime 24 ore hanno lavorato duramente per cercare di rientrare ad Abu Dhabi. Purtroppo non è andata come avremmo sperato" ha annunciato.

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Max Chilton
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie