Bortolotti chiude il lavoro del Ferrari Driver Academy

Bortolotti chiude il lavoro del Ferrari Driver Academy

Il trentino ritrova morale sulla F2008 e si avvicina molto al tempo del più esperto Bianchi

E' sicuramente un grande talento, ma quest'anno in Gp3 ha vissuto una stagione povera di soddisfazioni e il morale in questa situazione rischia di risentirne. L'essere tornato a guidare una Ferrari F2008 per Mirko Bortolotti deve essere stata una buona inizione di fiducia per ritrovare un po' di fiducia in se stesso. Nell'ultima sessione della terza giornata di lavoro del Ferrari Driver Academy , il giovane trentino ha coperto 35 giri registrando un tempo di 59"333 molto vicino a quello ottenuto da Jules Bianchi, il pilota dei tre selezionati che vanta più esperienza. Daniel Zampieri, invece, questa mattina ha dovuto fare i conti con la pioggia e il maltempo che ha pesantemente condizionato le sue prestazioni, ma gli ha offerto l'opprtunità di lavorare su un assetto da bagnato. Con oggi si chiude questo primo ciclo di lavoro dell'FDA: il risultato è certamente molto positivo perché i tecnici hanno potuto riscontrare una indiscutibile maturazione tanto nei tre regazzi che hanno avuto il privilegio di guidare la F.1 del Cavallino che nei due più giovani che hanno continuato l'apprendistato con la F. Csai Abarth.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mirko Bortolotti
Articolo di tipo Ultime notizie