Monza si tiene stretta la F1: accordo tra ACI e Liberty Media fino al 2022

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, le due parti avrebbero trovato l'intesa per un rinnovo triennale del contratto in scadenza alla fine dell'anno. La F1 quindi farà ancora tappa a Monza almeno fino al 2022.

Monza si tiene stretta la F1: accordo tra ACI e Liberty Media fino al 2022

Per il momento non ci sono troppi dettagli, ma la notizia è di quelle davvero importanti: il Gran Premio d'Italia a Monza continuerà a far parte del calendario del Mondiale di Formula 1 fino al 2022.

Il contratto in essere andava in scadenza con l'edizione di quest'anno della gara monzese, ma stando a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport è stato trovato un accordo tra Liberty Media e l'Automobil Club d'Italia per prolungarlo per altre tre stagioni.

Leggi anche:

Sicuramente una bella notizia per gli appassionati italiani di Formula 1, ma anche per la Ferrari, che vede confermare per almeno altri tre anni la gara di casa nel calendario, anche se nelle ultime stagioni è sempre stata un "feudo" Mercedes (l'ultimo successo della Rossa risale al 2010 con Fernando Alonso).

Segno comunque che la Liberty Media sta mantenendo la sua promessa di voler aprire il Circus a nuovi lidi, come sarà il caso del Vietnam nella prossima stagione, ma anche di confermare le gare che hanno fatto la storia.

 
condividi
commenti
Rosberg si è scusato: niente sospensione del pass F1 per due Gran Premi

Articolo precedente

Rosberg si è scusato: niente sospensione del pass F1 per due Gran Premi

Articolo successivo

Analisi tecnica: la Mercedes è perfetta, mentre la Ferrari è da migliorare

Analisi tecnica: la Mercedes è perfetta, mentre la Ferrari è da migliorare
Carica i commenti