Monza, Libere 1: Hamilton davanti ad Alonso

Monza, Libere 1: Hamilton davanti ad Alonso

Il ferrarista si è inserito tra le due Mercedes, mentre Vettel è quarto. I primi dieci sono in mezzo secondo

Il weekend di Monza si è aperto nel segno di Lewis Hamilton, che con la sua Mercedes ha ottenuto la miglior prestazione nella prima sessione di prove libere, fermando il cronometro su un tempo di 1'25"565 e precedendo di appena 35 millesimi la Ferrari di Fernando Alonso. Come sempre, su un tracciato a basso carico come quello brianzolo, buona parte di questo primo turno è stata utilizzata per effettuare degli esperimenti a livello aerodinamico, inoltre va detto che tutti hanno ottenuto la loro miglior prestazione con le gomme a mescola dura, preservando le medie per la sessione pomeridiana. La classifica comunque è davvero corta, con ben 10 monoposto racchiuse nello spazio di poco più di mezzo secondo ed addirittura 15 piloti in 1". Continuando a scorrerla, in terza posizione troviamo l'altra Mercedes si Nico Rosberg, terzo a 139 millesimi e davanti alla Red Bull di Sebastian Vettel davvero per un soffio. La top five si completa poi con la Lotus di Kimi Raikkonen, che ha provato la E21 a passo lungo, seguita dalle due McLaren di Sergio Perez e Jenson Button. La squadra di Woking festeggia qui il suo cinquantenario, ma il weekend non è iniziato nel migliore dei modi, perchè Button è finito anche sotto investigazione per un uso non autorizzato del DRS, dovuto ad un malfunzionamento del dispositivo nei primi minuti. Ottavo tempo poi per la Red Bull di Mark Webber, che apre la schiera dei piloti che pagano poco più di mezzo secondo, tallonato dalla Williams di Pastor Maldonado, autore di un "dritto" alla Variante Ascari, e dalla Toro Rosso di Jean-Eric Vergne. Solo 14esimo Felipe Massa, che rischia anche lui di finire sotto la lente d'ingrandimento dei commissari. Al termine della sessione stava lasciando i box per effettuare una prova di partenza, ma è arrivato all'uscita della pitlane quando il semaforo era ormai rosso. Il brasiliano ha superato la linea bianca a ruote fumanti e in questa fase ha anche rischiato di tamponare Alonso, che si era fermato per provare lo start. Ora vedremo se ci saranno provvedimenti. Da segnalare il debutto in un weekend di gara della nuova riserva della Force India, James Calado. Il britannico ha chiuso con la 17esima prestazione ad 1"4, precedendo la Sauber di Nico Hulkenberg, che invece è stata rallentata da un problema al cambio. FORMULA 1, Monza, 06/09/2013 Prima sessione di prove libere 1. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'25"565 - 24 giri 2. Fernando Alonso - Ferrari - 1'25"600 - 25 3. Nico Rosberg - Mercedes - 1'25"704 - 25 4. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'25"753 - 26 5. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'25"941 - 22 6. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'26"007 - 24 7. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'26"035 - 23 8. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'26"103 - 27 9. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'26"149 - 21 10. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'26"155 - 25 11. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'26"194 - 25 12. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'26"295 - 23 13. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'26"387 - 21 14. Felipe Massa - Ferrari - 1'26"449 - 16 15. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'26"594 - 13 16. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'26"802 - 21 17. James Calado - Force India-Mercedes - 1'27"041 - 24 18. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'27"224 - 16 19. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'27"818 - 24 20. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'27"869 - 20 21. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'28"192 - 21 22. Rodolfo Gonzalez - Marussia-Cosworth - 1'29"526 - 26

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie