Montreal, Libere 1: Alonso davanti alle Mercedes

condividi
commenti
Montreal, Libere 1: Alonso davanti alle Mercedes
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
06 giu 2014, 17:40

Miglior tempo della Ferrari numero 14 di Alonso, davanti alle Mercedes di Hamilton e Rosberg.

Il tempo nuvoloso e le temperature non alte del tracciato di Montreal non hanno impedito a Fernando Alonso di staccare il miglior tempo della prima sessione di prove libere sul tracciato canadese La F14-T numero 14 ha fermato il cronometro in 1'17"238, precedendo di pochi millesimi le due Mercedes W05 Hybrid di Lewis Hamilton e Nico Rosberg, tra i quali sembra tornata la pace dopo il chiarimento avvenuto questa settimana. Il miglior tempo della Ferrari non deve però ingannare, perché le rosse hanno affrontato la prima sessione di libere con meno carico di carburante rispetto a quello imbarcato dalle Mercedes. Il risultato di Alonso è comunque molto buono, perché l'asturiano è riuscito a staccare Sebastian Vettel - quarto con la sua Red Bull numero uno - di oltre otto decimi. Quinto tempo per la prima delle due Williams, condotta dal finlandese Valtteri Bottas. In difficoltà invece Felipe Massa, il quale ha potuto compiere solo sette giri a causa di un problema alla power unit Mercedes. Si parla di un calo di potenza per l'unità motrice tedesca montata sulla Williams numero 19. Sesto e settimo posto per le McLaren di Jenson Button e Kevin Magnussen, che hanno così confermato la buona forma dei propulsori Mercedes, escludendo il problema che ha fermato Massa. ottavo posto per Daniel Ricciardo, che è sembrato meno incisivo rispetto alle prime uscite stagionali e in difficoltà con l'assetto della vettura, seppur la pista possa offrire ancora poco grip, perché poco utilizzata durante l'anno per manifestazioni motoristiche. Nono tempo per Kimi Raikkonen, più in difficoltà rispetto al fine settimana monegasco, dove è stato in lotta per il primo podio stagionale. Il finlandese ha patito problemi ad un sensore, ma potrà usufruire nella seconda sessione di libere di un nuovo telaio, arrivato verso la fine delle Free Practice 1. Ha chiuso la Top Ten Jean-Eric Vergne. Il francese della Toro Rosso ha soffiato il decimo tempo a Nico Hulkenberg proprio nei minuti conclusivi della sessione mattutina, ma ha patito problemi alla power unit Renault.
Articolo successivo
Si torna a parlare di ridurre il programma del venerdì

Articolo precedente

Si torna a parlare di ridurre il programma del venerdì

Articolo successivo

Montreal, reprimenda per Daniel Ricciardo

Montreal, reprimenda per Daniel Ricciardo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie