Montezemolo: "Mai detto di voler lasciare la F1"

Il presidente della Ferrari ribadisce che però serve una svolta e dedica un pensiero a Schumacher

Montezemolo:
Questa mattina Luca Cordero di Montezemolo è intervenuto all'evento organizzato per celebrare i 100 anni di Maserati e il presidente della Ferrari ha approfittato di questa occasione per smentire nuovamente le dichiarazioni che nel corso del weekend avevano creato il panico, parlando della possibilità che il Cavallino lasciasse la Formula 1. "Non ho bisogno di chiedere incontri con Ecclestone. Non ho mai detto che la Ferrari vuole abbandonare la Formula 1. Ho detto che la Ferrari ha il diritto e il dovere, essendo nel Circus da 64 anni, di pensare al futuro" ha detto. Montezemolo però non si fatto sfuggire anche l'opportunità di ribadire nuovamente di non apprezzare particolarmente lo spettacolo attuale: "Non mi sembra che la Formula 1 viva un grande momento e quindi è necessario tutti insieme ci diamo da fare per lavorare in modo costruttivo e sviluppare ancora meglio questo sport straordinario. Però c'è bisogno di fare qualcosa per fare meglio e la Ferrari ha il dovere di pensarci e guardare avanti". Non poteva mancare un pensiero rivolto a Michael Schumacher, dopo la bella notizia del risveglio dal coma: "E' un momento di grande speranza e dobbiamo essere molto contenti di questi primi segnali. Speriamo che proseguano. Gli siamo sempre vicinissimi".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie