Mika Salo arrestato per frode fiscale in Finlandia

Mika Salo arrestato per frode fiscale in Finlandia

L'ex pilota di Formula 1 è stato in custodia cautelare per 2 giorni e poi rilasciato: ora lo attende il processo

Mika Salo dovrà affrontare un processo per frode fiscale, un'accusa considerata molto pesante dalle sue parti, in Finlandia. L'ex pilota di Formula 1, che ha avuto dei trascorsi anche con la Ferrari, contribuendo alla conquista del titolo Costruttori nel 1999, è stato fermato all'aeroporto di Helsinki mentre rientrava da Singapore ed è stato tenuto in custodia cautelare per due giorni. Stando a quanto riferisce il quotidiano Suomen Kuyalethi, il 46enne finlandese è stato rilasciato, ma tra meno di un mese dovrà presentarsi in aula per la prima udienza del procedimento legale che è stato avviato nei suoi confronti. Rimasto fuori dal giro della Formula 1 ormai da diversi anni, Salo comunque ha continuato a correre con le vetture GT e turismo. Nelle ultime stagioni ha fatto anche alcune apparizioni in Superstars al volante di una Maserati dello Swiss Team.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mika Salo
Articolo di tipo Ultime notizie