Mick Schumacher: "Importante imparare le procedure F1"

condividi
commenti
Mick Schumacher: "Importante imparare le procedure F1"
Di:

Il figlio del Kaiser nel test di Fiorano ha potuto apprezzare "...quanto sia rilevante l’apporto della parte elettrica della Power Unit e quanto sia progredita dal punto di vista aerodinamico la Formula 1". Mick non vede l'ora di salire sull'Alfa Romeo C39 nella FP1 del GP dell'Eifel: "Nel team troverò anche qualche meccanico che ha lavorato con mio padre e questo renderà quella giornata ancora più speciale"

Mick Schumacher non è un istintivo come Robert Shwartzman: il figlio del Kaiser procede per gradi e gli piace esprimere tutto il suo potenziale solo quando è consapevole di dare il meglio, avendo compreso le difficoltà a cui deve andare incontro.

Il giovane tedesco, fra i tre giovani piloti della FDA che la Ferrari ha voluto allenare a Fiorano sulla SF71H, è certamente quello che ha più esperienza di monoposto di F1 guidate, ma un conto è fare un'esibizione sulla F2004 del padre e un altro è diventare parte di un piano di lavoro di un GP, come accadrà al Nurburgring con l'Alfa Romeo C39 di Antonio Giovinazzi.

La sessione di Fiorano è servita molto a interiorizzare le complesse procedure di una moderna F1 e superare senza impatti un banale testacoda...
"Ringrazio la Ferrari e la FDA per avermi dato l’opportunità di rimettermi al volante di una vettura di Formula 1 ibrida a pochi giorni dal mio esordio in un weekend di Gran Premio al Nürburgring. È stato molto utile riprendere confidenza con le procedure, discretamente complesse, e anche con l’operatività di una squadra della massima categoria".

"Qualche settimana fa al Mugello ho avuto la chance di guidare una F2004, una vettura straordinaria ma ormai non più recente. Mettermi al volante di una monoposto ibrida del 2018 mi ha permesso di apprezzare quanto sia rilevante l’apporto della parte elettrica della Power Unit e quanto sia progredita dal punto di vista aerodinamico la Formula 1".

"Non vedo l’ora di calarmi in abitacolo in Germania, sarà bello poter fare il mio debutto ufficiale nella massima categoria davanti ai miei tifosi. Nel team troverò anche qualche meccanico che ha lavorato con mio padre e questo renderà quella giornata ancora più speciale".

Mick Schumacher, Ferrari SF71H

Mick Schumacher, Ferrari SF71H

Photo by: Ferrari

Assisti dal vivo al primo GP di F1 a Imola dal 2006!

Articolo precedente

Assisti dal vivo al primo GP di F1 a Imola dal 2006!

Articolo successivo

Bomba in F1: la Honda si ritira alla fine del 2021

Bomba in F1: la Honda si ritira alla fine del 2021
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Location Fiorano Modenese
Piloti Mick Schumacher
Team Ferrari Races
Autore Franco Nugnes