Schumacher scommette sull'anno prossimo

Schumacher scommette sull'anno prossimo

Il tedesco scarica sulla Mercedes la mancanza di competitività ma è fiducioso per il 2011

Michael Schumacher non sta attraversamdo un grand momento. A Spa dovrà partire dieci posizioni più indietro nella griglia di partenza dopo la porcata fatta a Rubens Barrichello in Ungheria. Il sette volte campione del mondo, però, è consapevole che la stagione è molto deludente rispetto alle aspettative della Mercedes che voleva puntare al titolo mondiale... “Guardando alla nostra situazione in campionato non possiamo essere soddisfatti – ha ammesso Michael – ci sono però delle ragioni precise che spiegano i motivi del ritardo accumulato. Il problema va ricercato nella vettura 2010, frutto di un compromesso sbagliato con la monoposto vincitrice di entrambi i titoli nel 2009. Semplicemente la MGP W01 non si adatta bene agli pneumatici, e per noi piloti diventa difficile portarla al limite”. Schumacher, infatti, guarda avanti con piena fiducia nelle capacità della squadra: “Spero che il progetto 2011 sul quale stiamo lavorando si sposi con lo stile di guida di noi piloti. L’obiettivo è di lavorare molto duramente se vogliamo puntare alla conquista del titolo mondiale nel 2011”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie