F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: per completare l'opera W09 spec B c'è anche un diffusore nuovo

condividi
commenti
Mercedes: per completare l'opera W09 spec B c'è anche un diffusore nuovo
Di: Giorgi Piola
29 giu 2018, 08:56

Non c'è aspetto della freccia d'argento portata in Austria sulla quale i tecnici diretti da James Allison non abbiano messo le mani: l'ultima novità è la parte inferiore del diffusore con ogni paratia verticale che ha un secondo elemento.

La Mercedes W09 spec B è un vero laboratorio: sarà interessante vedere quanto l'evoluzione della freccia d'argento portata in Austria rappresenti un importante passo avanti in termini di prestazioni. Oltre agli interventi che hanno riguardato l'ala anteriore, i barge board, i deviatori di flusso, le paratie laterali dell'ala posteriore, ma soprattutto il ridisegno delle bocche dei radiatori e delle pance già descritti ieri, ecco aggiungersi alla lista di una macchina mezza nuova anche un inedito diffusore posteriore.

I tecnici di Brackley hanno fatto degli interventi importanti anche sotto al diffusore posteriore moltiplicando le paratie verticali: alcune sono state dotate di un soffiaggio, altre sono state proprio raddoppiate da un altro elemento. L'obiettivo è piuttosto ovvio, aumentare il carico posteriore ripulendo la scia della monoposto.

Articolo successivo
Red Bull: anche le RB14 avranno il "bottone magico" come il team ufficiale Renault

Articolo precedente

Red Bull: anche le RB14 avranno il "bottone magico" come il team ufficiale Renault

Articolo successivo

Red Bull Ring, Libere 1: la Mercedes W09 Evo mostra subito il suo potenziale!

Red Bull Ring, Libere 1: la Mercedes W09 Evo mostra subito il suo potenziale!
Carica i commenti