F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: la W09 con il camino sul cofano motore e i deviatori di flusso sulle pance

condividi
commenti
Mercedes: la W09 con il camino sul cofano motore e i deviatori di flusso sulle pance
Di: Giorgi Piola
21 giu 2018, 07:06

La W09 deve reagire dopo la delusione in Canada: la squadra campione del mondo non ha ancora deciso se utilizzerà il motore 2, ma ha preparato la vettura per una pista dal carico aerodinamico medio e il gran caldo.

La Mercedes ancora non ha fatto sapere se adotterà domani il motore 2 per tutte le vetture che sono fornite da Brixworth, ma un fatto è certo: il team diretto da Toto Wolff deve dare un chiaro segno di reazione dopo la sconfitta del Canada, dove la W09 è parsa chiaramente in difficoltà: per l'appuntamento del Paul Ricard le frecce d'argento dovranno cercare di risalire la china su una pista che torna in F1 dopo 28 anni, per cui mancano i dati di riferimento e tutti hanno definito le macchine con i dati di simulazione.

Mercedes-AMG F1 W09, dettaglio della carrozzeria

Mercedes-AMG F1 W09, dettaglio della carrozzeria

Photo by: Giorgio Piola

Il circuito del Castellet sulla carta è da medio carico aerodinamico: offre sia curve lente da trazione, sia curve ad alta velocità, che richiedono bilanciamento aerodinamico oltre a tre grandi frenate, rendendo il tracciato molto tecnico. Non deve sorprendere, quindi, se la carrozzeria delle pance, per esempio, è quella dotata dei buchi per ospitare i piccoli deviatori di flusso, tre per due file, che si erano già visti a Monaco, ma non in Canada.

Per favorire l'evacuazione dell'aria calda dalla power unit torna anche il cofano motore con la pinna aperta nella parte superiore con l'ormai tradizionale camino: l'immagine mostra come la soluzione ora sia più curata sul cofano che è nella versione più stretta.

Articolo successivo
Renault: ecco i due coni anti-intrusione che sono rimasti in posizione classica

Articolo precedente

Renault: ecco i due coni anti-intrusione che sono rimasti in posizione classica

Articolo successivo

Vasseur: “Il primo problema della Sauber è stato la fuga del personale"

Vasseur: “Il primo problema della Sauber è stato la fuga del personale"
Carica i commenti