Mercedes: confermato il debutto del motore nuovo che nel frattempo è diventato Spec 2.1

condividi
commenti
Mercedes: confermato il debutto del motore nuovo che nel frattempo è diventato Spec 2.1
Roberto Chinchero
Di: Roberto Chinchero
22 giu 2018, 16:58

Il team di Brackley ha confermato l'anticipazione di Motorsport.com: Mercedes, Force India e Williams hanno utilizzato nelle prove libere del GP di Francia il 6 cilindri nuovo che è già un'evoluzione di quello che doveva debuttare in Canada. Ecco perchè già cambia sigla.

Toto Wolff, Direttore del Motorsport, Mercedes AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W09
Mercedes-AMG F1 W09, dettaglio della carrozzeria
Force India VJM11, motore
Sergey Sirotkin, Williams FW41

La Mercedes ha ufficializzato l’esordio in pista della specifica 2 della power unit. Alla vigilia delle prove libere completate oggi al Paul Ricard, era stato comunicato che sulle sei power unit Mercedes (team ufficiale, Williams e Force India) erano state montati nuovi V6 termici, insieme a turbocompressore e MGU-H.

Solo alla conclusione del programma di giornata è stato confermato che le nuove componenti sono di una specifica aggiornata, con modifiche mirate ad ottimizzare affidabilità e prestazioni, confermando l'anticipazione di Motorsport.com di ieri.

Ricordiamo che i nuovi motori Mercedes specifica 2 in precedenza erano stati inviati a Montreal per il programmato esordio nel Gran Premio del Canada, ma in extremis un problema emerso durante i test al banco (legato al carter) ne aveva bloccato l’esordio.

Leggi anche:

Le squadre Mercedes hanno così corso il Gran Premio sul circuito Gilles Villeneuve con la power unit 1, mentre i tecnici hanno lavorato senza sosta nella sede di Brixworth per risolvere il problema.

L’esito delle modifiche è stato positivo, ed è stato così ufficializzato l’esordio della specifica 2.1 (l'aggiunta dell'1 identifica le novità introdotte per risolvere il problema emerso al banco) che sarà utilizzata nel proseguimento del weekend francese iniziando così il suo ciclo di vita.

La Mercedes ha sottolineato lo sforzo che i motoristi hanno garantito a causa del problema imprevisto, riuscendo in due settimane a deliberare la versione modificata della power unit per le sei monoposto equipaggiate, più le unità di scorta.

Prossimo articolo Formula 1
Fotogallery: l'Alfa Romeo-Sauber di Ericsson va a fuoco dopo l'incidente nelle Libere 1

Previous article

Fotogallery: l'Alfa Romeo-Sauber di Ericsson va a fuoco dopo l'incidente nelle Libere 1

Next article

Raikkonen: "Per noi è stata una buona giornata e le gomme sembrano andare bene"

Raikkonen: "Per noi è stata una buona giornata e le gomme sembrano andare bene"