F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: c’è un misterioso sportello nel bargeboard della W08!

condividi
commenti
Mercedes: c’è un misterioso sportello nel bargeboard della W08!
Giorgio Piola
Di: Giorgio Piola
23 nov 2017, 16:41

Il team di Brackley nelle prove libere di Abu Dhabi effettuerà degli esperimenti sulla W08 in vista della prossima stagione. Cosa si celano nella nicchia: sensori o zavorra?

Il GP di Abu Dhabi è un interessante anticipo di 2018: i mondiali sono assegnati per cui i top team lavorano già in funzione della prossima stagione.

Se la Ferrari proverà domani un nuovo diffusore posteriore sulla SF70H di Kimi Raikkonen con concetti simili a quelli visti sulla Red Bull RB13 (i ferraristi copiano Adrian Newey dopo che gli aerodinamici di Milton Keynes avevano preso spunto dai deviatori di flusso della Rossa), la Mercedes si dedica a prove di bilanciamento dei pesi sulla W08, segno che qualcosa potrebbe essere cambiato nella monoposto del prossimo anno.

L’immagine ci mostra che al piede del complicatissimo bargeboard della freccia d’argento gli ingegneri di Brackley hanno aperto un misterioso sportellino. È evidente che si tratta di una realizzazione posticcia, finita all’ultimo momento e, quindi, poco consona al livello di finitura che ci ha abituato la Mercedes.

Ma cosa contiene quello sportellino in carbonio? C’è chi pensa a dei sensori e chi, invece, crede che nella nicchia possa essere stata inserita della zavorra per provare a spostare dei pesi utili a trovare un diverso bilanciamento, tenuto conto che il regolamento tecnico della F.1 lascia ben poco spazio per spostare delle masse, essendo la distribuzione dei pesi fissata dalle norme.

Prossimo articolo Formula 1
Fotogallery: il Circus di F.1 si prepara per l'ultimo GP della stagione 2017

Previous article

Fotogallery: il Circus di F.1 si prepara per l'ultimo GP della stagione 2017

Next article

Ricciardo: "Nel 2018 spero di lottare per il titolo con Verstappen"

Ricciardo: "Nel 2018 spero di lottare per il titolo con Verstappen"