Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
61 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
89 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
103 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
110 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
124 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
138 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
145 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
159 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
166 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
222 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
229 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
243 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
250 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
264 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
278 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
285 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
299 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
313 giorni

Mercedes: Bottas, power unit KO. La 5 sarà meno estrema

condividi
commenti
Mercedes: Bottas, power unit KO. La 5 sarà meno estrema
Di:
30 nov 2019, 09:10

La quarta power unit, una prefigurazione 2020, è durata appena 2 sessioni di libere prima di accusare una perdita. Bottas ne monterà una quinta meno estrema rispetto a quella usata ieri.

"Brixworth, abbiamo un problema". Mercedes ha annunciato questa mattina di essere stata costretta a sostituire la power unit sulla W10 numero 77 di Valtteri Bottas dopo una perdita idraulica verificatasi nel pomeriggio di ieri dopo le Libere 2 del Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo appuntamento del Mondiale 2019 di Formula 1.

Dal punto di vista sportivo, questo non rappresenta certo un dramma per il team campione del mondo in carica. Ormai i titoli sono in bacheca da qualche settimana, ma lasciando l'aspetto superficiale della notizia e addentrandosi nelle viscere della vicenda le nubi si fanno certo più dense sul team tedesco rispetto a quanto si possa pensare.

Bottas è stato costretto a montare la quarta power unit della stagione in questo weekend incappando in una penalità che lo avrebbe fatto partire dal fondo della griglia a Yas Marina dopo il guasto che lo ha fermato nel corso del Gran Premio del Brasile di due settimane fa.

Leggi anche:

La Mercedes ha approfittato della situazione per installare un motore fresco, nuovo non solo per "età", ma anche per qualche soluzione in ottica 2020. E qui sorge il problema, perché questa power unit è durata appena 2 sessioni di prove libere prima di denotare un guasto che ha costretto la Mercedes a sostituirlo.

Bottas potrà così usufruire di una quinta power unit, ma questa - con tutta probabilità - sarà meno estrema rispetto alla quarta già rotta nella giornata di ieri, in modo tale da limitare il rischio di dover rivedere scene come quelle del ritiro di Interlagos e di ieri pomeriggio, in cui si è verificato l'ultimo guasto.

Sulla monoposto del finnico Mercedes ha montato un nuovo motore termico a combustione interna, una nuova MGU-H, una nuova MGU-K e un nuovo turbo. Nonostante tutti questi cambiamenti, Valtteri scatterà comunque dal fondo della griglia per via della sostituzione di power unit fatta prima del weekend di gara, quando è passato dalla terza unità rotta in Brasile a quella danneggiata nella giornata di ieri.

Scorrimento
Lista

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
1/13

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
2/13

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
3/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Incidente di Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, con Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19

Incidente di Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, con Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19
4/13

Foto di: Manuel Goria / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
5/13

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, in pit lane

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, in pit lane
6/13

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
7/13

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10
8/13

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10
9/13

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10
10/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
11/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W10
12/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
13/13

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Articolo successivo
Hamilton alla Ferrari? Una suggestione, non una realtà

Articolo precedente

Hamilton alla Ferrari? Una suggestione, non una realtà

Articolo successivo

LIVE F1, GP di Abu Dhabi: Libere 3

LIVE F1, GP di Abu Dhabi: Libere 3
Carica i commenti