F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

McLaren: che boomerang sul bargeboard della MCL34!

condividi
commenti
McLaren: che boomerang sul bargeboard della MCL34!
Di:
14 lug 2019, 09:03

La squadra di Woking è intenzionata a difendere il quarto posto nel mondiale Costruttori e a Silverstone ha portato degli aggiornamenti aerodinamici.

La McLaren consolida il suo momento positivo con Lando Norris che ha portato la sua MCL34 all’ottavo posto in griglia di partenza subito dietro alla Renault di Daniel Ricciardo che è in… pole nel GP degli altri.

Leggi anche:

La squadra di Woking continua l’evoluzione della monoposto che, meglio di tante altre, riesce a sfruttare la finestra di funzionamento delle gomme anteriori Pirelli. 

A Silverstone la McLaren ha introdotto un nuovo bargeboard molto complesso che si orienta verso le scelte aerodinamiche della Red Bull con un enorme boomerang che sovrasta i profili a schiena di dinosauro dell’elemento principale che è caratterizzato al piede da un marciapiede costituito da ben sei coltelli montati in diagonale, che hanno dei profili verticali (cinque di sei) ad altezza decrescente.

L’immagine mostra anche il rinforzo metallico allo splitter: la MCL34 è una delle monoposto che esaspera l’assetto picchiato (Rake) e per evitare che il labbro si usuri strisciando sull’asfalto è stato adeguatamente protetto. 

Leggi anche:

Articolo successivo
Formula 1: 40 anni fa il primo successo "svizzero" della Williams con Clay Regazzoni

Articolo precedente

Formula 1: 40 anni fa il primo successo "svizzero" della Williams con Clay Regazzoni

Articolo successivo

Hamilton riporta in pista Frank Williams: il video è da brividi!

Hamilton riporta in pista Frank Williams: il video è da brividi!
Carica i commenti