McLaren rivoluzionaria a Silverstone

McLaren rivoluzionaria a Silverstone

Non ci saranno solo gli scarichi bassi soffianti sulla Mp4-25 per il Gp di Gran Bretagna

La McLaren si trova in una posizione di forza essendo al comando di entrambe le classifiche mondiali: il team di Woking si era presentato a Valencia con l'intenzione di giocare in difesa, nella consapevolezza che la pista cittadina disegnata intorno alla vecchia darsena non si adattava alle caratteristiche della Mp4-25. E, invece, Lewis Hamilton e Jenson Button guidano la graduatoria iridata piloti davanti al resuscitato Sebastian Vettel, mentre sembra svanire il pericolo di un rientro della Ferrari con Fernando Alonso, costretta ancora una volta a mangiarsi le unghie. Il secondo posto di Lewis ed il terzo di Jenson testimoniano la consistenza della squadra diretta da Martin Whitmarsh che per il prossimo appuntamento in programma a Silverstone tirerà fuori il più consistente sviluppo della stagione. Per il Gp di casa la McLaren sfoggerà il retrotreno dotato degli scarichi soffianti verso il diffusore posteriore. Le indiscrezioni che filtrano dal Technology Center assicurano che all'interno si respira un clima molto favorevole: la squadra non si limita a scopiazzare la soluzione della Red Bull Racing, ma cerca di andare oltre nella consapevolezza che sta lottando per i due titoli e deve tornare al vertice dei valori se vuole arrivare all'obiettivo finale. La Mp4-25, quindi, abbinerà agli scarichi bassi un profilo estrattore più grande, sospensioni posteriori riviste e pance con un disegno completamente diverso che dovrebbe incrementare l'efficienza aerodinamica. “Il Gp di Gran Bretagna sarà molto importante per noi – rivela Whitmarsh – contiamo di essere molto competitivi per cercare di battere le Red Bull: dobbiamo provarci se vogliamo vincere entrambi i mondiali”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie